Crea sito

Giulia Ai Fornelli sui Social Network

Se si pensa bene, si cucina bene

MEZZE MANICHE AL RAGU’ DI GAMBERI E CODA DI ROSPO

Mezze maniche al ragù di gamberi e coda di rospo: ho trovato nella mia dispensa una confezione di mezze maniche Barilla e ho pensato di provare a farle in un modo un pò diverso. E così cercando una piccola novità da poter preparare ho pensato di riproporre un piatto che ho assaggiato una volta in un ristorante milanese ma con una piccola aggiunta: le code di rospo. Vediamo da dove iniziare.

PRIMA DI CONTINUARE LA LETTURA, POTREBBE INTERESSARTI ANCHE:

PASTA CON MELANZANE E POMODORINI

PASTA CON CREMA DI PATATE E SALSICCIA
PASTA AL PESTO DI ZUCCHINE

SEGUIMI SUI MIEI CANALI SOCIAL

Mezze maniche al ragù di gamberi e code di rospo
  • DifficoltàMolto facile
  • Porzioni4 Persone
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 500 gMezze Maniche Rigate
  • 500 gPomodorini Piccadilly
  • 400 gGamberi
  • 500 gCode di rospo
  • 1 spicchioAglio
  • Olio Evo
  • 2Peperoncini secchi
  • Pepe nero

Preparazione

  1. Iniziamo dai gamberi. Mettiamoli a bollentare in acqua calda per circa un minuto. Poi sgusciateli completamente, toglieteli testa e coda. Poi tagliateli a tocchetti abbastanza piccoli e regolari

  2. Adesso bisogna lavarle i pomodorini e successivamente sbollentarli in acqua salata per un paio di minuti. Togliete il picciolo e tagliateli in quattro.

  3. Nel frattempo facciamo rosolare l’aglio in una padella con l’olio e i peperoncini secchi

  4. Aggiungete adesso la polpa delle code di rospo tagliata a pezzetti e i pomodorini nella padella. Fate cuocere per un minuto a fiamma viva.

  5. A cottura quasi ultimata aggiungete i gamberi e ultimate con il sale

  6. A questo punto potete scolare e impiattare le vostre mezze maniche al ragù di gamberi e code di rospo

/ 5
Grazie per aver votato!
Seguimi sui canali Social


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.


RSS
Follow by Email
Twitter
YouTube
Instagram