Crea sito

Insalata di zucchine spinose

Buona sera amici ed amiche. Oggi faremo un’insalata di zucchine spinose(chayote)o zucchine centenarie. La zucchina spinosa, è veramente speciale, poiché la possiamo preparare in mille e più modi. Possiamo farla a ghiotta, possiamo farla impanata, al forno, fritta ecc. Noi questa sera la faremo diventare un  gustosissimo contorno, condendola semplicemente con sale, pepe, olio e limone. Adesso andiamo a vedere come.

Insalata di zucchina spinosa
  • DifficoltàBassa
  • CostoBasso
  • Tempo di preparazione15 Minuti
  • Tempo di riposo2 Ore
  • Porzioni2 persone
  • CucinaItaliana

Ingredienti per la nostra insalata di zucchine spinose (chayote)

Qui di seguito vedremo gli ingredienti che dobbiamo procurarci, affinché la nostra insalata vada a buon fine…
  • 1Zucchina spinosa (Media)
  • q.b.Pepe nero (Meglio se appena macinato)
  • q.b.Sale
  • q.b.Succo di limone
  • q.b.Olio d’oliva

Strumenti per realizzare l’insalata di zucchine spinose (chayote)

Per realizzare la nostra insalata abbiamo bisogno di….
  • 1 Grattugia
  • 1 Coltello da cucina
  • 1 Ciotola per insalata

Preparazione dell’insalata di zucchina spinose (chayote)

  1. Prendiamo la nostra zucchina spinosa, le togliamo la buccia e la tagliamo a metà, eliminando il seme, la parte biancastra presente al suo interno. La laviamo e dopo averla asciugata per bene, la grattugiamo alla julienne per mezzo di una grattugia, in una ciotola di vetro o di ceramica.

  2. Dopo averla grattugiata, la strizziamo per bene con le mani, facendo fuoriuscire quanta più acqua possibile. L’acqua è quella che si trova all’interno della zucchina. Dopo averla strizzata per bene, la condiamo a piacere con pepe nero, sale, succo di limone e olio di oliva. Mescoliamo, per amalgamare tutti i sapori e mettiamo in frigo, facendo riposare la nostra zucchina condita per due tre ore. Passato questo tempo possiamo gustarcela, godendo del suo buon sapore.

I miei consigli

La zucchina spinosa preparata in questo modo, si presta molto bene a fare da contorno a carne e pesce. Magari accompagnata anche da patate al forno o da una buona insalata di lattuga. Adesso è tutto. un saluto dal vostro amico Ferdinando. ricordate, il mangiare è una camorria, solo quando non c’è.Oltre a questa potrete trovare tante ricette di contorni…basta che clicchiate…https://blog.giallozafferano.it/lericettediferdinando/tag/contorni/ Vi ricordo, come sempre la mia pagina Facebook con questa e altre ricette…https://www.facebook.com/pertuttiigustilericettediferdinando/

Se vi piacciono le mie ricette, iscrivetevi alle notifiche messenger e le riceverete GRATIS sul vostro smartphone…

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.