MELE GRIGLIATE ALLA CANNELLA – Ricetta dolce

Qualche settimana fa, mi sono regalata la piastra per grigliare gli hamburger, petti di pollo, panini, toast etc, avendo voglia di dolce, mi sono preparata delle mele grigliate alla cannella, veramente gustose.

Alcune versioni prevedevano anche il miele, io ho evitato di addolcirle ulteriormente avendo utilizzato delle mele già piuttosto zuccherine.

Sicuramente per renderle ancora pià golose miele e granella di nocciole oppure pinoli tostati sarebbero stati l’ideale, tuttavia io volevo degustarle il più naturali possibili.

Ho utilizzato delle mele pink lady, ma a gusto personale le Fuji sono le migliori in quanto croccanti e non troppo farinose.

La preparazione richiede pochissimo tempo e per un’ottima riuscita, la griglia deve essere ben rovente.

Ma ora passiamo alla ricetta.

Mele grigliate alla cannella

MELE GRIGLIATE ALLA CANNELLA

Ingredienti per 4 persone

2 mele pink lady
Il succo di un limone
1 pizzico di sale
1 cucchiaio di cannella

Tempo di preparazione: 5 minuti + 5 minuti per la grigliatura

Esecuzione: semplice

Riempite una ciotola di vetro con dell’acqua fredda.

Sciogliete all’interno il pizzico di sale e versate il succo di limone e mischiate molto bene.

Prendete le mele, lavatele accuratamente sotto l’acqua corrente, quindi levate il torsolo.

Immergetele per qualche secondo nella soluzione di acqua, limone e sale. In questo modo, non si anneriranno.

Tagliatele a rondelle spesse un centimetro ed immergetele nell’acqua.

Nel frattempo accendete la piastra.

Quindi sgocciolate le rondelle per bene dall’acqua ed asciugatele con la carta assorbente.

Cospargetele in superficie di cannella, quindi una volta che la griglia sarà rovente, adagiatele sulla stessa con la superficie con la cannella rivolta verso il basso.

Cospargete con dell’altra cannella la superficie rivolta verso l’alto.

Chiudete la griglia e contate 5 minuti.

Una volta che saranno ben grigliate, adagiatele su di un piatto di portata e servitele ben calde.

Servite le mele grigliate alla cannella da sole oppure con una pallina di gelato alla vaniglia e granella di nocciole o pinoli.

Buon appetito

Elenuar

Potete seguirmi anche su:
Facebook: Le ricette di Elenuar
Twitter: @elekick78
Pinterest: Le ricette di Elenuar
Instagram: lericettedielenuar

Precedente Orzotto ai funghi - ricetta primo piatto Successivo BACK TO THE FUTURE - Festival del giornalismo alimentare