DRIP CAKE CON COCCO E MANDORLE

La ricetta di oggi è un pochino più complicata rispetto a quelle precedenti; si tratta di una Drip Cake, che letteralmente significa “Torta Gocciolante”.

In America e in Inghilterra questo tipo di torta viene preparata spesso per festeggiare delle occasioni speciali e allora ho pensato di prepararla anch’io in occasione del mio 25° compleanno. Esistono diverse versioni di questa torta,ci si può sbizzarrire con la fantasia. Nella mia versione la Drip Cake è con Cocco e Mandorle, una torta molto golosa e scenografica a più strati, farcita con una delicata crema bianca al cocco; dalla torta cola una deliziosa ganache al cioccolato lungo i bordi, caratteristica di questo tipo di torta. La superficie può essere decorata con varie barrette e cioccolatini, come più vi piace. A seguire la ricetta e il procedimento.

  • Preparazione: 2 Ore
  • Cottura: 40 Minuti
  • Difficoltà: Medio
  • Porzioni: 10 persone
  • Costo: Medio

Ingredienti

Per 4 dischi di torta

  • Uova 12
  • Zucchero 400 g
  • Burro 200 g
  • Farina 00 300 g
  • Amido di mais (maizena) 200 g
  • Lievito per dolci 2 bustine
  • Acqua gassata 2 cucchiai
  • Sale 1 pizzico

Per la Farcitura

  • Panna fresca liquida 500 ml
  • Mascarpone 500 g
  • Yogurt Greco al Cocco 340 g
  • Zucchero a velo vanigliato 120 g
  • Farina di cocco 100 g

Per la Copertura

  • Panna fresca liquida 500 ml
  • Cioccolato bianco 300 g
  • Cioccolatini Bounty 4
  • Cioccolatini Raffaello 8
  • Mandorle in scaglie q.b.
  • Farina di cocco q.b.

Per la Bagna

  • Latte di mandorle 300 ml

Preparazione

    1. Per prima cosa preparare i dischi di Pan di Spagna; dividere i tuorli dagli albumi che verranno montati a neve con un pizzico di sale e riposti in frigorifero. Successivamente montare i tuorli con lo zucchero e l’acqua frizzante, quindi aggiungervi il burro fuso, la farina e il lievito setacciati. Amalgamare tutti gli ingredienti fino ad ottenere un impasto compatto; aggiungere, poco alla volta, gli albumi montati a neve, mescolando dal basso verso l’alto, per evitare di smontare il composto.
    2. Imburrare ed infarinare 4 teglie rotonde (20 centimetri di diametro) e versarci l’impasto distribuendolo in parti uguali. Infornare a 170 gradi per 35/40 minuti. Per verificare la cottura effettuare la prova dello stuzzicadenti, se infilzando la torta, questo uscirà asciutto allora la torta è cotta. Lasciare raffreddare le torte prima di sformarle per evitare che si rompano. Una volta fredde, devono essere livellate, tagliando con un coltello la cupoletta formatasi superiormente ad esse.
    3. Preparare la crema di farcitura; in una ciotola montare la panna fresca con lo zucchero a velo, poi aggiungere il mascarpone, lo yogurt e la farina di cocco. Amalgamare bene il tutto.
    4. Adesso è possibile assemblare la torta; disporre un cucchiaio di crema sulla superficie del vassoio per far aderire bene il primo disco di torta. Bagnare con latte di mandorla e farcire con uno strato di crema. Procedere così fino a completare con l’ultimo disco di torta.
    5. Ricoprite la superficie e i bordi con una crema a base di panna montata e cioccolato bianco fuso, stendendo un  ed uniforme. Riporre la torta in frigorifero per almeno 1 ora.
    6. Intanto preparare la ganache al cioccolato che darà un caratteristico effetto “colante” alla torta. Per preparare la ganache, sciogliere a bagnomaria il cioccolato fondente, il burro e la panna. Quindi riprendere la torta dal frigo e decorarla con l’aiuto di un cucchiaio, lasciando colare poca ganache che, dal bordo, dovrà piano piano colare giù. Mettetene poca per volta e fate il giro di tutto il bordo della torta. Per delle colature più precise potete utilizzare anche i dispenser in plastica per salse o una semplice sac à poche con beccuccio stretto.
    7. Infine decorate la torta come più vi piace con cioccolatini vari; io ho usato delle barrette di cioccolato Bounty, Palline di Raffaello, farina di cocco e lamelle di mandorle. Il risultato è stato davvero eccezionale.

Note

DOLCI E DESSERTS

Informazioni su Le ricette di Dajana

Ciao e benvenuto sul mio blog! Sono Dajana, ho 24 anni e vivo in Sicilia; fin da piccola ho sempre avuto una grande passione per la cucina, in particolare per i dolci, in tutte le loro varianti..da quelli più tradizionali a quelli più sofisticati. In cucina adoro sperimentare, ma rimango legata ai piatti tradizionali della mia Terra. Sono dottoressa in Scienze motorie Sport e Salute, e spesso la mia passione per il benessere e per l'"Healthyfood" mi porta a creare e reinventare dei piatti classici, in una versione più sana, leggera ma buona allo stesso tempo. In questo blog vi proporrò diverse delle mie ricette che spero apprezzerete. Dajana

Precedente FIT TIRAMISÙ CON MANDORLE E CIOCCOLATO Successivo PANCAKES ALLA BANANA

Lascia un commento