Crea sito

Pere al vino rosso

Le pere al vino rosso sono un dessert insolito, leggero e sfizioso. Si prepara cuocendo le pere sbucciate nel vino rosso, che le renderà morbide, dolci e succose. La mia ricetta prevede l’aggiunta di due cucchiai di fruttosio, che potete sostituire con del classico zucchero semolato o che potete semplicemente omettere.

pere cotte al vino rosso
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione5 Minuti
  • Tempo di cottura20 Minuti
  • Porzioni4 persone
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana

Ingredienti per 4 persone

  • 700 gPere
  • 300 mlVino rosso
  • q.b.Cannella in stecca (facoltativa)
  • La scorza di un limone
  • 400 mlAcqua
  • 2 cucchiaiFruttosio

Preparazione delle Pere al vino rosso

  1. Per preparare le Pere al vino rosso, in una pentola capiente, versate il vino rosso, l’acqua, il fruttosio, la scorza di un limone grattugiata e la cannella in stecca. Potete sostituire questi ultimi due aromi con le spezie che più preferite, come ad esempio i chiodi di garofano.

    Accendete il fuoco per scaldare il composto. Nel frattempo sbucciate le pere e tagliatele in 4 pezzi, privandole del torso. Poi versatele nella padella con il vino e fate cuocere a fiamma media per circa 15 minuti con il coperchio. Dopodiché togliete il coperchio e proseguite la cottura per altri 5-10 minuti. Ora controllate che le pere siano ben cotte, punzecchiandole con un bastoncino di legno o con i rebbi di una forchetta. Se sono pronte, prelevate le pere e disponetele in una terrina di vetro.

    Se desiderate ottenere un sughetto più denso, continuate a cuocere la salsa di cottura per una decina di minuti, sempre senza coperchio. Poi filtrate la salsa con l’aiuto di un colino e versatela sulle pere cotte.

    Servite il dolce una volta freddo… Buon appetito 😉

/ 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.