Crea sito

Saccottini alla marmellata con lievito madre

I saccottini alla marmellata con lievito madre sono dei fagottini soffici e gustosi. Molto facili da preparare, necessitano solamente più tempo per la lievitazione, visto l’utilizzo del lievito madre. Naturalmente, oltre alla confettura del gusto preferito, si possono farcire anche con la crema alle nocciole o al pistacchio. Una vera golosità!

saccottini alla marmellata con lievito madre
  • Preparazione: Minuti
  • Cottura: 15-20 Minuti
  • Difficoltà: Medio
  • Porzioni: 12 pezzi
  • Costo: Medio

Ingredienti

  • 250 g Farina Manitoba
  • 250 g Farina 00
  • 150 g Lievito madre (in alternativa una bustina di lievito di birra secco)
  • 2 Uova
  • 150 g Latte tiepido
  • 120 g burro morbido
  • 1 cucchiaio Miele
  • 1 cucchiaino Scorza d'arancia grattugiata
  • mezzo cucchiaini Sale
  • 70 g Zucchero

Per farcire

  • Confettura del gusto preferito

Per spennellare

  • 1 Uova
  • 1 cucchiaio Latte

Preparazione

  1. Per la preparazione dei saccottini bisogna avere il lievito madre abbastanza attivo, quindi bisogna fare almeno tre rinfreschi ravvicinati prima di procedere con l’impasto.

    Per facilitare il compito usare la planetaria, ma volendo si può impastare anche a mano, seguendo lo stesso procedimento.

    Spezzettare il lievito madre nella ciotola della planetaria, unire la metà del latte tiepido ed avviare la macchina a velocità media, per fare sciogliere il lievito madre. Aggiungere metà delle farine miscelate insieme, il miele, lo zucchero e la scorza grattugiata dell’arancia, impastare il tutto, quindi unire le uova leggermente sbattute.

    Continuare ad impastare , aggiungendo le farine rimanenti, alternandole con l’altra metà del latte.

    Quando l’impasto inizierà a prendere consistenza e si staccherà dalle pareti della ciotola, unire il burro morbido, poco alla volta, non aggiungerne altro se il precedente non sia stato ben assorbito. Per ultimo unire il sale e continuare ad impastare fino a quando l’impasto si presenterà liscio, omogeneo e non appiccicoso.

    Trasferire l’impasto sul piano di lavoro leggermente infarinato, dare un giro di pieghe, formare una palla e sistemarla in una ciotola unta con del burro. Coprire con la pellicola e lasciare lievitare in un luogo tiepido fino al raddoppio del volume, ci vorranno 5-6 circa.

    Trascorso il tempo della lievitazione, capovolgere l’impasto sulla spianatoia, sgonfiarlo leggermente con le mani, quindi stenderlo con il matterello in un rettangolo.

    Dividere il rettangolo ottenuto nel senso della larghezza, in due strisce uguali, quindi dividere ogni striscia in sei parti.

     

     

  2. In ogni rettangolo spalmare due cucchiaini di marmellata, spennellare i bordi con uno sbattuto di uovo e latte. Ripiegare ogni rettangolo su se stesso, pressando leggermente i bordi con le mani.

    Posizionare i saccottini ottenuti nello stampo ricoperto da carta forno, ricoprire con la pellicola e mettere nuovamente a lievitare per un’ora circa.

    Spennellare la superficie dei saccottini con la miscela di uovo e latte, cuocere in forno preriscaldato a 180° per circa venti minuti.

  3. Sfornare i saccottini alla marmellata con lievito madre e consumarli leggermente tiepidi.

    Per fare mantenere i saccottini come appena sfornati consiglio di congelarli nelle apposite buste da freezer e scongelarli al momento di consumarli mettendoli qualche minuto nel microonde.

Note

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.