Crea sito

Polpette saporite di cavolfiore

Le polpette saporite di cavolfiore sono dei piccoli bocconcini stuzzicanti e gustosi. Un modo sfizioso di mangiare le verdure, ideali da proporre come antipasto o come contorno. Facili e veloci da preparare, sono una simpatica alternativa alle solite polpette di carne, adatte ai bambini che sono sempre restii a mangiare le verdure. Pochi ingredienti per un piatto leggero e ricco di fibre.

POLPETTE SAPORITE DI CAVOLFIORE

Ingredienti

  • 600 gr di cavolfiore
  • 30 gr di parmigiano grattugiato
  • 3 uova
  • 40 gr di farina 00
  • 50 gr di pane grattugiato
  • uno spicchio d’aglio
  • sale quanto basta
  • un ciuffetto di prezzemolo

Procedimento

Pulire, lavare e tagliare il cavolfiore a mazzetti, utilizzando solo le cimette. Farlo lessare per dieci minuti circa in acqua bollente salata.

Trascorso il tempo della cottura, scolare il cavolfiore, trasferirlo in una ciotola e ancora caldo, schiacciarlo con una forchetta.

Aggiungere l’aglio e il prezzemolo tritati, le uova leggermente sbattute, la farina, il pane grattugiato, il parmigiano grattugiato e il sale.

Impastare tutti gli ingredienti fino ad ottenere un impasto compatto ed omogeneo. Coprire con la pellicola trasparente e fare riposare l’impasto in frigo per un’ora circa.

Aiutandosi con le mani, formare con l’impasto delle polpette leggermente schiacciate e friggerle in olio bollente, rigirandole da ambo i lati e cuocerle fino a quando non avranno assunto un bel colore dorato.

Scolarle con una schiumarola e trasferirle su un vassoio ricoperto da carta assorbente.

Le polpette saporite di cavolfiore sono pronte per essere gustate ancora calde.