Get a site

Girelle soffici con pomodoro e mozzarella

Le girelle soffici con pomodoro e mozzarella sono realizzate con un semplice impasto lievitato e farcite con ingredienti semplici. Molto gustose e facili da preparare, saranno una deliziosa alternativa alla solita pizza. Io le ho realizzate con il lievito madre che si può sostituire benissimo con il lievito di birra. Queste girelle sono molto stuzzicanti, perfette in qualsiasi occasione.

Girelle soffici con pomodoro e mozzarella
  • Preparazione: Minuti
  • Cottura: 25-30 Minuti
  • Difficoltà: Bassa
  • Porzioni:
  • Costo: Basso

Ingredienti

Per la pasta

  • 300 g Farina di semola rimacinata di grano duro
  • 80 g Lievito madre
  • 200 g acqua tiepida
  • 7 g Sale
  • 1 cucchiaino Miele
  • 2 cucchiai Olio extravergine d'oliva

Per farcire

  • 120 g Passata di pomodoro
  • 130 g Mozzarella
  • q.b. Sale
  • q.b. Basilico

Preparazione

  1. Rinfrescare il lievito madre e attendere che raddoppi.

    Mettere il lievito madre spezzettato e metà dell’acqua tiepida nella ciotola della planetaria. Azionare la macchina a velocità media, munita della frusta a foglia. Quando il lievito è sciolto, aggiungere poco per volta la farina, alternandola con la rimanente acqua.

    Come l’impasto inizia a prendere consistenza, cambiare la foglia con il gancio e continuare ad impastare. Aggiungere i due cucchiai di olio extravergine d’oliva e il sale, mescolare fino a quando si otterrà un impasto liscio ed omogeneo.

    Per chi non fosse in possesso della planetaria, impastare a mano seguendo lo stesso ordine di inserimento degli ingredienti.

    Trasferire l’impasto sulla spianatoia leggermente infarinata, dare un giro di pieghe a tre. Quindi formare una palla che andrà messa in una ciotola unta con dell’olio. Coprire con la pellicola e lasciare lievitare in un luogo caldo per 3-4 ore circa, tutto dipende dalla forza del lievito e dalla temperatura esterna.

    Trascorso il tempo della lievitazione, capovolgere l’impasto sul piano di lavoro infarinato e schiacciarlo leggermente con le mani. Con il matterello stendere l’impasto fino a formare un rettangolo di poco più di mezzo centimetro di spessore.

    Con un cucchiaio stendere la passata di pomodoro cruda sull’impasto, già regolata di sale. Disporre sopra la mozzarella tagliata a dadini e completare con le foglie di basilico spezzettate con le mani.

  2. Arrotolare il rettangolo su se stesso formando un rotolo. Posizionare il rotolo su un vassoio ricoperto da carta forno e ricoprirlo con la pellicola. Mettere in frigorifero per un’ora circa.

    Prendere il rotolo dal frigo e affettarlo con un coltello ben affilato, in girelle di 2-3 centimetri di larghezza. Disporre le girelle ottenute su uno stampo ricoperto da carta forno, schiacciarle leggermente con le mani, coprirle con la pellicola e fare lievitare in un luogo caldo per due ore circa.

     

  3. Cuocere in forno statico preriscaldato a 180° per 25-30 minuti circa, fino a quando le girelle assumeranno una leggera doratura in superficie.

    Sfornare e servire le girelle soffici con pomodoro e mozzarella sia calde che fredde.

Note

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.