Crea sito

Danubio salato con prosciutto e scamorza

Il danubio salato con prosciutto e scamorza è una stuzzicante preparazione realizzata da tante palline di pasta brioche farcite con un ripieno salato. Io gli ho dato la forma di una stella, voi potete usare qualsiasi stampo.

danubio salato con prosciutto e scamorza
  • Preparazione: Minuti
  • Cottura: 25-30 Minuti
  • Difficoltà: Bassa
  • Porzioni:
  • Costo: Basso

Ingredienti

Per l'impasto

  • 300 g Farina Manitoba
  • 100 g Farina 00
  • 150 g Latte tiepido
  • mezzo cubetto Lievito di birra fresco
  • 2 Uova (a temperatura ambiente)
  • 2 cucchiaini Zucchero
  • 1 cucchiaino Miele
  • 80 g burro morbido
  • 1 cucchiaino Sale

Per il ripieno

  • 200 g Prosciutto cotto tagliato a dadini
  • 250 g Scamorza tagliata a dadini

Per spennellare

  • 1 Uova
  • 1 cucchiaio Latte

Per cospsargere

  • Semi di sesamo

Preparazione

  1. Iniziare a sbriciolare il lievito di birra in una ciotolina, versare il latte tiepido e mescolare con un cucchiaio per fare sciogliere il lievito.

    Per comodità usare la planetaria, ma si può impastare anche a mano, seguendo lo stesso procedimento.

    Versare il latte con il lievito nella ciotola della planetaria, unire il miele e lo zucchero. Avviare la macchina e aggiungere a cucchiaiate la farina, quando l’impasto inizia a prendere consistenza, aggiungere poco per volta le uova leggermente sbattute.  Continuare ad impastare, alternando uova e farina, fino ad esaurimento.

    Quando l’impasto inizia a staccarsi dalle pareti della ciotola, unire il burro morbido in più riprese, non aggiungere il successivo se il primo non sia stato ben assorbito. Per ultimo unire il sale, continuare a lavorare l’impasto fino a quando risulterà liscio e si staccherà completamente dalle pareti della ciotola.

    Mettere l’impasto in una ciotola imburrata, coprire con la pellicola e lasciare lievitare in un luogo tiepido fino al raddoppio.

    Trascorso il tempo, capovolgere l’impasto sul piano di lavoro, dividerlo in tante palline del peso di cinquanta grammi ciascuna, coprire con un canovaccio e fare riposare per quindici minuti.

    Schiacciare ogni pallina con le mani, farcire con pezzetti di prosciutto cotto e scamorza. Chiudere bene e posizionare le palline ottenute nello stampo con la chiusura rivolta verso il basso, lasciando un po’ di spazio tra di loro. Coprire con la pellicola e mettere nuovamente a lievitare per un’ora circa.

    Dopo spennellare la superficie del danubio con l’uovo sbattuto insieme al latte e cospargere con i semi di sesamo. Cuocere in forno preriscaldato a 180° per 25-30 minuti circa.

    Sfornare il danubio salato con prosciutto e scamorza, consumare tiepido.

    Io lo preparo sempre qualche giorno prima, lo conservo in frigo e al momento di servire lo riscaldo nel forno.

Note

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.