Crea sito

Crostata di ricotta con gocce di cioccolato

La crostata di ricotta e gocce di cioccolato è un dolce ottimo dal gusto unico. Ideale per sostituire la pastiera nel periodo pasquale: infatti l’assenza di alcuni ingredienti rende la crostata più leggera e di facile esecuzione. E’ un dolce adatto a tutte le occasioni, da servire come fine pasto o da consumare al pomeriggio accompagnato da una tazza fumante di caffè.

Jpeg
Le ricette di Arcangela

CROSTATA DI RICOTTA CON GOCCE DI CIOCCOLATO

Ingredienti per uno stampo di 24 cm di diametro

Per la frolla

  • 300 gr di farina 00
  • 100 gr di burro
  • 80 gr di zucchero semolato
  • un uovo
  • un pizzico di sale
  • 6 gr di lievito per dolci
  • una bustina di vanillina
  • 2 cucchiai di acqua fredda

Per il ripieno

  • 350 gr di ricotta freschissima
  • un uovo
  • 100 gr di zucchero semolato
  • mezzo cucchiaino di cannella
  • 3 cucchiai di maraschino
  • 100 gr di gocce di cioccolato fondente

Per la finitura

  • uovo sbattuto
  • zucchero a velo

Procedimento per la frolla

Per impastare la pasta frolla io uso sempre il metodo della sabbiatura, quindi in una ciotola setacciare la farina con il lievito per dolci e la vanillina, aggiungere il burro a pezzetti. Strofinare con le mani, in modo da ottenere un composto simile alla sabbia. Fare la fontana ed aggiungere tutti gli altri ingredienti, mescolare in modo da legare tutti gli ingredienti, poi trasferire il composto sul piano di lavoro ed impastare velocemente per non fare riscaldare troppo l’impasto. Avvolgerlo nella pellicola per alimenti e mettere in frigo per circa un’ora.

Per il ripieno

Mettere la ricotta in una ciotola e lavorarla con un cucchiaio di legno; aggiungere lo zucchero, l’uovo, la cannella e il maraschino, mescolare bene e per ultimo aggiungere le gocce di cioccolato fondente.

Assemblaggio

Imburrare lo stampo. Con il matterello stendere la pasta frolla in uno strato di 4 mm di spessore e foderare lo stampo, tenendo da parte i ritagli di pasta. Versarvi il composto di ricotta e pareggiarlo, distribuendolo con una spatola. Stendere i ritagli di pasta e adagiarle sulla superficie della crostata. Spennellare con l’uovo sbattuto.

Fare cuocere la crostata ricotta e cioccolato in forno preriscaldato a 180° per circa mezz’ora nel forno elettrico, nel forno a gas ci vorrà un’ora. A cottura ultimata sfornarla e farla riposare un poco, prima di toglierla dallo stampo. Cospargerla con lo zucchero a velo e servirla fredda.

La crostata di ricotta, se non viene consumata subito, si deve conservare in frigo.

Jpeg
Le ricette di Arcangela