Crea sito

Ciambella salata con prosciutto e scamorza

La ciambella salata con prosciutto e scamorza è un rustico realizzato con una pasta lievitata soffice. Un impasto con il lievito madre che viene farcito, arrotolato e chiuso a ciambella. Questa ciambella è ottima da proporre come antipasto, ideale da portare ad un picnic o un buffet. Sarà un vero successo!

ciambella salata con prosciutto e scamorza
  • DifficoltàMedia
  • CostoEconomico
  • Tempo di cottura30 Minuti
  • Metodo di cotturaForno elettrico
  • CucinaItaliana

Ingredienti

Per l’impasto

  • 450 gfarina ai cereali (in alternativa usare la farina preferita)
  • 100 gLievito madre (oppure mezzo cubetto di lievito di birra o una bustina di quello secco)
  • 3 cucchiaiOlio extravergine d’oliva
  • 250 gAcqua tiepida
  • 1 cucchiainoMiele
  • 10 gSale

Per il ripieno

  • 200 gProsciutto cotto (a fette)
  • 200 gScamorza (provola) (a pezzetti)

Per spennellare

  • 1 cucchiaioOlio extravergine d’oliva
  • 1 cucchiaioAcqua

Preparazione

  1. Rinfrescare il lievito madre e attenderne il raddoppio.

    Nella ciotola della planetaria inserire il lievito madre a pezzettini, metà dell’acqua tiepida e il cucchiaino di miele. Avviare impastatrice, munita di gancio, a velocità minima, quindi aggiungere a cucchiaiate la farina, alternando con l’acqua rimasta. Impastare a velocità media fino a quando l’impasto prenderà consistenza, dopo unire l’olio e per ultimo il sale. Continuare a lavorare fino a quando l’impasto sarà ben incordato e si staccherà dalle pareti della ciotola. Capovolgere la pasta sul piano di lavoro leggermente infarinato, parlarlo e metterlo in una ciotola unta di olio. Coprire con la pellicola e mettere a lievitare in un luogo caldo fino al raddoppio.

  2. Trascorso il tempo della lievitazione, trasferire l’impasto sulla spianatoia e stenderlo con il matterello in un rettangolo della stessa circonferenza dello stampo a ciambella. Distribuire sull’impasto steso il prosciutto a fette e la scamorza a pezzetti, tralasciando i bordi.

  3. Arrotolare nel senso della lunghezza formando una sorta di salame.

  4. Posizionare il rotolo nello stampo unto, pressando leggermente con le mani. Coprire con la pellicola e fare lievitare nuovamente fino al raddoppio.

  5. Trascorso il periodo, spennellare la superficie della ciambella con olio extravergine d’oliva. Cuocere in forno preriscaldato a 180° per 30 minuti circa, tutto dipende dal forno. Sfornare la ciambella salata con prosciutto e scamorza, farla intiepidire prima di gustarla.

Conservazione

La ciambella salata con prosciutto e scamorza si conserva per 2-3 giorni in frigo e scaldarla prima di consumarla. Volendo si può congelare cruda e infornarla al bisogno. Si può congelare anche cotta e scongelarla quando serve.

Consigli

Per farcire si possono usare i salumi e i formaggi preferiti, volendo anche verdure come bietola, broccoli, cavolfiori, ecc.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.