Crea sito

TORTA DI MELE DI NONNA ANNA

Oggi vorrei proporvi la torta di mele di nonna Anna. Buonissima e del tutto originale, si distingue da quelle classiche per la sua base molto friabile e simile ad una frolla. Volete provarla anche voi?

  • DifficoltàBassa
  • CostoMolto economico
  • Tempo di preparazione20 Minuti
  • Tempo di cottura40 Minuti
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

INGREDIENTI

  • 250 gfarina 00
  • 50 gfarina integrale
  • 3uova
  • 1 bustinalievito in polvere per dolci
  • q.b.scorza di limone (oppure arancia)
  • 125 gzucchero
  • 100 golio di oliva
  • q.b.zucchero di canna
  • q.b.burro
  • 4mele

PREPARAZIONE

  1. Per prima cosa separiamo i tuorli dagli albumi. Gli albumi dovranno essere montati a neve a parte, mentre i tuorli dovranno essere uniti allo zucchero.

  2. Successivamente aggiungiamo l’olio e con le fruste andiamo ad unire bene il tutto fino ad ottenere un composto giallo e spumoso.

  3. Poi aggiungiamo la farina e il lievito. Con un cucchiaio andiamo ad amalgamare gli ingredienti (è giusto che restino slegati tra di loro).

  4. Pian piano aggiungiamo la scorza di limone o arancia, e l’albume montato a neve.

  5. Una volta unito tutto l’albume, il risultato dovrà essere come questo mostrato in foto. L’impasto non deve essere compatto ed omogeneo.

  6. Successivamente spostiamolo in una tortiera precedentemente imburrata. Decoriamo la torta con le mele tagliate a spicchi, qualche cucchiaino di zucchero di canna e dei pezzettini di burro.

  7. Inforniamo in forno ventilato a 180 gradi per circa 40 minuti.

    Servire preferibilmente il giorno successivo (le mele avranno avuto il tempo di bagnare l’impasto) con una spolverata di zucchero a velo.

CONSERVAZIONE

Conservare in un luogo fresco e asciutto per 3/4 giorni.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.