Crea sito

PIZZA SOTTILE IN TEGLIA

Oggi voglio proporvi la ricetta della pizza di mia mamma. Il segreto sta soprattutto nella stesura, deve essere sottilissimo l’impasto sulla teglia, perché una volta cotta dovrà risultare croccante ad ogni morso! Vi assicuro che tutti gli ospiti ne vanno matti! Che aspettate a provarla?

  • DifficoltàBassa
  • Tempo di preparazione20 Minuti
  • Tempo di riposo5 Ore 30 Minuti
  • Tempo di cottura15 Minuti
  • Porzioni2 teglie
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

INGREDIENTI

  • 215 gacqua tiepida
  • 2 cucchiainizucchero
  • 7 gsale fino
  • Mezza bustinalievito di birra secco
  • 385 gfarina
  • q.b.olio di semi

PREPARAZIONE

  1. Per prima cosa facciamo sciogliere nell’acqua tiepida il lievito e i due cucchiaini rasi di zucchero.

  2. Successivamente vi aggiungiamo la farina e il sale. Con le mani iniziamo ad impastare.

  3. Dopo aver impastato per una quindicina di minuti, il risultato dovrebbe essere un impastato morbido ma non appiccicoso. Quindi, mettiamolo nella ciotola, massaggiamo la superfice con un po’ d’olio e facciamo riposare coperto con uno strofinaccio.

  4. Dopo 5 ore il vostro impasto dovrebbe essersi triplicato di volume.

  5. A questo punto, imburriamo due teglie, dividiamo l’impasto in due e poniamoli uno su una teglia e l’altro sull’altra. Pian piano stendiamo la pizza, facendo attenzione a non creare buchi. Una volta stesa, far lievitare ancora 30 minuti.

  6. Farciamola a piacere e cuociamo in forno ventilato a 250 gradi per circa 15 minuti. Buonissima sia calda che fredda.

CONSERVAZIONE

Conservare in forno spento per 1 giorno, coperta con della pellicola trasparente.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.