Crea sito

PANE PER HAMBURGER

Oggi voglio proporvi questa buonissima e veloce ricetta per realizzare dei panini per gli hamburger. Sono davvero facili da realizzare e molto più sani e buoni rispetto a quelli confezionati del supermercato!

  • DifficoltàBassa
  • CostoMolto economico
  • Tempo di preparazione20 Minuti
  • Tempo di riposo2 Ore 30 Minuti
  • Tempo di cottura20 Minuti
  • Porzioni6 panini
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

INGREDIENTI PER 6 PANINI

  • 480 gfarina
  • 1 bustinalievito di birra secco
  • 145 gyogurt bianco naturale
  • 55 gburro
  • 2uova
  • 2 cucchiainizucchero
  • 2 cucchiainisale fino
  • 180 mlacqua
  • 1tuorlo
  • q.b.semi di sesamo

PREPARAZIONE

  1. Per prima cosa uniamo 60 ml di acqua tiepida con 60 grammi di farina e il lievito. Mescoliamo con una forchetta e lasciamo riposare qualche minuto.

  2. Nel frattempo in una ciotola a parte, uniamo 2 uova con lo yogurt, lo zucchero, il sale e 120 ml acqua tiepida. Mescoliamo aiutandoci con una frusta.

  3. Andiamo ad unire in un’unica ciotola i composti ottenuti in precedenza. Con le fruste mescoliamo energicamente per evitare la formazione di grumi.

  4. Poi aggiungiamo la farina e sempre con una forchetta mescoliamo fino ad ottenere un impasto molle e appiccicoso.

  5. Quindi aggiungiamo il burro fuso e con le mani andiamo ad impastare il tutto fino ad ottenere un panetto liscio e morbido (il burro trasformerà radicalmente l’impasto, in pochi secondi smetterà di appiccicarsi alle mani).

  6. Lasciamo risposare per almeno due ore coperto da un panno scuro.

  7. Su un tagliere infarinato creiamo i nostri 6 panini. Prendiamo parte dell’impasto, creiamo una palletta e arrotoliamola leggermente nella farina. Poi, spennelliamo ogni panino con un tuorlo d’uovo sbattuto, cospargiamo la superficie con dei semi di sesamo e facciamo lievitare altri 30 minuti coperto da un panno scuro.

  8. Cuociamo in forno ventilato a 190 gradi per 20-25 minuti.

  9. Farcire a piacere! Da mangiare preferibilmente caldi o riscaldati nel forno per qualche minuto.

CONSERVAZIONE

Conservare in un luogo fresco e asciutto per 1/2 giorni. Se il giorno dopo si presentano possi, tagliarli a metà, bagnare leggermente la mollica con dell’acqua e mettere in forno/stufa per qualche minuto.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.