Crea sito

CROSTATA LIGHT

La crostata è un dolce classico che si può realizzare in varie forme: al cioccolato, alla crema, alla frutta… Ma oggi vorrei proporvi la versione più classica di tutte: crostata alla marmellata.
Non so voi, ma io non amo le crostate super burrose, sono cresciuta con quelle che faceva mia mamma con poco burro ma buonissime! Per questo motivo oggi vi propongo la mia crostata light: leggera, semplice e deliziosa!

  • DifficoltàBassa
  • CostoMolto economico
  • Tempo di preparazione15 Minuti
  • Tempo di cottura35 Minuti
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

INGREDIENTI

  • 300 gFarina 00
  • 2Uova
  • 100 gZucchero
  • 85 gBurro
  • scorza di mezzo limone
  • 300 gMarmellata
  • 1 cucchiainodi Lievito in polvere per dolci (è facoltativo)

PREPARAZIONE

  1. Per prima cosa prendiamo un contenitore in cui possiamo unire la farina, le uova, lo zucchero, il burro, la scorza di limone e il lievito (se decidete di metterlo). Con le mani iniziamo ad impastare il tutto finché non arriviamo a creare un impasto liscio, compatto e non più appiccicoso.

  2. Successivamente 3/4 dell’impasto lo mettiamo in una tortiera precedentemente imburrata, e con l’aiuto dei polpastrelli lo andiamo a stendere su tutta la superficie. Prima di mettere la marmellata bucherelliamo il fondo con una forchetta.

  3. Dopo aver aggiunto la marmellata (io ho messo la marmellata delle prugne del mio giardino, ma voi potete scegliere quella che più preferite), prendiamo l’impasto lasciato da parte e con l’aiuto di un mattarello lo andiamo a stendere per poi tagliare creando delle lunghe strisce per decorare la nostra torta.

  4. Inforniamo in forno ventilato a 180° per 35 minuti.

  5. Una volta sfornata servitela fredda e se volete con una spolverata di zucchero a velo (io lo preferisco solo sulla crosta).

CONSERVAZIONE

Conservare in un luogo fresco e asciutto per 4/5 giorni.

4,7 / 5
Grazie per aver votato!