Torta di mele e noci

La torta di mele e noci è una torta da colazione o merenda, molto soffice però con una superficie croccante dovuta dalle noci e dallo zucchero, le mele all’interno della torta si sciolgono durante la cottura e questa cosa crea ancora più morbidezza, è una torta senza burro quindi abbastanza leggera.

torta di mele e noci
  • Difficoltà:
    Molto Bassa
  • Preparazione:
    10 minuti
  • Cottura:
    45 minuti
  • Porzioni:
    1 torta da 18 cm
  • Costo:
    Basso

Ingredienti

  • Uova 2
  • Farina 00 200 g
  • Zucchero 100 g
  • mela (da circa 200 g) 1
  • Olio di semi di girasole 60 g
  • Noci (sgusciate) 50 g
  • Latte 100 g
  • Lievito in polvere per dolci mezza bustina
  • Vanillina 1 bustina
  • Zucchero (da spolverare in superficie) 1 cucchiaio

Preparazione

  1. Tritare le noci con il coltello grossolanamente.

    Sbucciare la mela e tagliarla a fette sottili e poi a bastoncini.

    Montare bene le uova con lo zucchero, aggiungere a filo l’olio e poi pian piano la farina stacciata insieme al lievito e alla vanillina. Alternare la farina e il latte, per non fare grumi, fino alla fine degli ingredienti.

    Unire anche un terzo delle mele e un terzo delle noci tritate e mescolare con un cucchiaio.

    Oliare e infarinare uno stampo a cerniera da 18 cm e versare all’interno il composto, sbattere bene la teglia per farlo assestare.

    Cospargere la superficie della torta con i bastoncini di mela e le noci avanzate, spolverare con un cucchiaio di zucchero.

    Infornare a 180° in forno preriscaldato e cuocere per circa 45 minuti, regolatevi come sempre con il vostro forno e fate la prova stecchino.

    Far raffreddare la torta prima di toglierla dallo stampo.

Note

Seguitemi su Facebook, sulla pagina Le passioni di MAM

Cercate Le passioni di MAM anche su twitter, G+pinterest e Instagram, mi troverete anche li.

Iscrivetevi nel mio canale You Tube per vedere le mie video ricette.

Ora sono anche su Telegram   

Precedente Stecche di Jim al rosmarino Successivo Crocchette di merluzzo, fritte o al forno

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.