Torta della nonna con crema e nutella

La torta della nonna con crema e nutella è una variante un po’ più golosa della classica torta della nonna che è fatta solo con la crema pasticcera, è in dolce per colazione o per la merenda ma anche come dessert di fine pasto, è preparato con pasta frolla, farcito con crema e nutella e ricoperto nuovamente con pasta frolla e pinoli.

Io questa torta l’ho preparata con una pasta frolla all’olio, senza burro.

Torta della nonna con crema e nutella
  • Difficoltà:
    Media
  • Cottura:
    50 minuti
  • Porzioni:
    1 torta da 20 cm
  • Costo:
    Medio

Ingredienti

Per la pasta frolla

  • Farina 300 g
  • Uova 2
  • Zucchero 100 g
  • Olio di semi di girasole 80 g
  • Vanillina 1 bustina
  • Lievito in polvere per dolci mezza bustina

Per la crema

  • Tuorli 3
  • Zucchero 150 g
  • Farina 50 g
  • Vanillina 1 bustina
  • Latte 500 ml
  • Nutella (a piacere) q.b.

Per decorare

  • Pinoli q.b.
  • Zucchero a velo q.b.

Preparazione

  1. Preparare la crema, mettere in un pentolino il latte e far scaldare a fiamma moderata.

    In una ciotola mettere le uova  e lo zucchero e mescolare, poi aggiungere anche la farina e la vanillina e mescolare bene.

    Versare il composto di uova nel pentolino con il latte, mescolare e cuocere fino a che la crema sarà addensata.

  2. Mettere in una ciotola le uova e sbatterle leggermente.

    Aggiungere l’olio e lo zucchero e dare una mescolata e ppo unire anche la farina setacciata insieme al lievito e alla vanillina.

    Impastare bene fino ad avere un impasto liscio e omogeneo.

    Coprire la pasta frolla e lasciarla riposare qualche minuto.

  3. Dividere la pasta frolla in due parti di cui una un poco più grande.

    Tendere la parte più grande con il mattarello e posizionarla su una teglia tonda per crostata

  4. Spalmare sulla base della torta la nutella ( circa 2 cucchiai ), versarci sopra la crema pasticcera e poi sopra la crema ancora un poco di nutella.

  5. Stendere con il mattarello la restante pasta frolla e coprire la torta sigillando bene i bordi.

    Bucherellare con una forchetta la superficie della torta e ricoprirla di pinoli

  6. Infornare la torta in forno preriscaldato a 160° nella parte bassa per 30 minuti, poi spostare la torta a metà e continuare la cottura per altri 15 minuti a 180° coprendola con un foglio di carta stagnola, poi toglierla e cuocere per altri 5 minuti, ma regolatevi come sempre con il vostro forno.

  7. Togliere la torta dal forno e lasciarla raffreddare prima di toglierla dalla teglia e poi spolverarla con lo zucchero a velo.

  8. Provate anche la mia Sbriciolata della nonna

Note

Seguimi su Facebook, sulle pagine Le passioni di MAM Le pappe di MAM

Cerca Le passioni di MAM anche su twitter, G+pinterest e Instagram, mi trovi anche li.

Iscriviti nel mio canale You Tube per vedere le mie video ricette.

Ho anche un canale su Telegram, iscriviti e riceverai ogni giorno le mie ricette

Precedente Muffin salati con zucchina e prosciutto Successivo Impasto per pasta fresca verde, con spinaci

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.