Crea sito

Riso patate e cozze

Il riso patate e cozze è una ricetta tipica pugliese detta anche Tiella o Tajeddha se viene cotta nella pentola di coccio. Può essere tranquillamente un piatto unico ma anche un primo sostanzioso, come per tutte le ricette tipiche, ogni famiglia ha la sua versione c’è chi ci aggiunge anche la zucchina io ci metto solo le patate. Le cozze dovrebbero essere aperte a crudo ma se non siete capaci o ve le fate aprire dal pescivendolo o potete anche aprirle in padella come ho fatto io.

Riso patate e cozze

Riso patate e cozze

Ingredienti per 4 persone:

  • 400 g di patate
  • 4 pomodori
  • 1 cipolla piccola
  • sale q b
  • olio extravergine di oliva q b
  • prezzemolo q b
  • 200 g di riso
  • 1 kg di cozze
  • pane grattugiato q b
  • formaggio pecorino grattugiato q b ( facoltativo )
  • origano q b

Pulire le cozze e lavarle bene strofinandole tra loro e cambiando spesso l’acqua. Metterle in una pentola con il coperchio per farle aprire e, quando saranno aperte togliere a tulle le cozze  metà guscio tenendo da parte anche l’acqua dell’apertura delle cozze stesse.

Lavare le patate, pelarle e tagliarle a fette, metterle in una ciotola con i pomodori tagliati a pezzi, il prezzemolo tritato, un poco da sale, l’origano e una manciata di pecorino, irrorate il tutto con dell’olio  e dare una mescolata.

In una pirofila da forno mettere sul fondo un filo di olio e la cipolla tritata e fare uno strato di patate e pomodori.

 

 

 

 

 

 

Mettere poi le cozze.

 

 

 

 

 

 

Cospargere le cozze di riso e aggiungere del prezzemolo tritato e un poco di sale.

 

 

 

 

 

Fare un altro strato di patate, io mi sono fermata qui con gli strati ma se vi avanzano degli ingredienti potete fare ancora altri strati seguendo sempre questo schema, patate-cozze-riso-patate.

Versare dagli angoli della pirofila l’acqua dell’apertura delle cozze e anche dell’altra acqua fino ad arrivare quasi alle patate dell’ultimo strato.

Cospargere la superficie dell’ultimo strato con pane grattugiato, pecorino e un filo di olio.

 

 

 

 

 

Cuocere sul fornello fino a che l’acqua inizia a bollire, poi passare in forno preriscaldato a 200° per circa 45 minuti e gli ultimi minuti fateli con il grill per creare una gratinatura in superficie.

Regolatevi come sempre con il vostro forno per i tempi di cottura ma comunque l’acqua deve essersi tutta assorbita.

Seguitemi su Facebook, sulla pagina Le passioni di MAM

Cercate Le passioni di MAM anche su twitter, G+, pinterest e Instagram, mi troverete anche li.

Iscrivetevi nel mio canale You Tube per vedere le mie video ricette.

 

Questa ricetta partecipa all’evento estate nel piatto della pagina Iblog Giallozafferano

logo i blog_fondo bianco_FB

 

10 Risposte a “Riso patate e cozze”

  1. Nessuno può mettere in dubbio che sia una ricetta fatta con Riso, (virgola) Patate e Cozze ma, a mio modesto parere, non è Riso Patate e Cozze ci sono troppe differenze con l’originale.

    1. infatti questa è la mia versione della ricetta e non ho mai detto che sia l’originale

I commenti sono chiusi.