Polpette alla salentina

Polpette alla salentina, nel Salento le polpette si preparano generalmente con la carne macinata di cavallo e il procedimento del sugo è quello dei pezzetti di cavallo un’altra tipica specialità, però è possibile prepararle con la carne macinata che preferite, l’importante è utilizzare gli altri ingredienti e il procedimento del sugo.

polpette alla salentina

 

Polpette alla salentina

Ingredienti per 4 persone:

  • 500 g di carne macinata
  • sale qb
  • prezzemolo qb
  • 1 uovo
  • pane grattugiato 20 g
  • 1/2 spicchio di aglio (facoltativo)
  • 3 cucchiai di formaggio pecorino grattugiato

Per il sugo:

Fare un trito di sedano, carota e cipolla e metterlo in una larga padella con dell’olio, il pepe in grani, il peperoncino, l’alloro e far rosolare un pochino.

Aggiungere poi i pomodori pelati e il concentrato di pomodoro, mettere anche un bicchiere di acqua, il sale e coprire con il coperchio.

Preparare le polpette amalgamando in una ciotola la carne macinata con l’uovo, il sale, il pane grattugiato, il prezzemolo tritato, l’aglio tritato e il formaggio, formare un impasto liscio ed omogeneo.

Formare le polpette e metterle nella padella con il sugo, coprire con il coperchio e cuocere per circa 1 ora mescolando di tanto in tanto facendo attenzione a non spappolarle e aggiungendo, se è necessario un poco di acqua.

polpette alla salentina

Precedente Dolce freddo con mascarpone e pesche sciroppate Successivo Torta pasticciotto con crema alle nocciole