Crea sito

Pasta con polpo olive e capperi

Pasta con polpo olive e capperi, un primo piatto molto molto saporito e abbastanza semplice da preparare

Pasta con polpo olive e capperi
  • DifficoltàBassa
  • CostoMedio
  • Porzioni4 persone
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 1 kgpolpo
  • q.b.olio extravergine d’oliva
  • 1 spicchioaglio
  • Mezzacipolla
  • 1 bicchierevino bianco
  • 1 cucchiaiocapperi
  • 10olive verdi
  • 2pomodori
  • q.b.prezzemolo
  • q.b.origano
  • q.b.sale
  • 350 gpasta

Preparazione

  1. E’ meglio usare il polpo surgelato perchè è più tenero, se lo avete surgelato voi già lavato, lo potete usare direttamente surgelato se invece lo avete comprato già surgelato, vi consiglio di scongelarlo a temperatura ambiente, lavarlo e poi cuocerlo.

  2. Far bollire in una pentola abbondante acqua, salarla e metterci dentro il polpo e lasciarlo bollire fino a quando, infilzandolo con la forchetta, risulti morbido, spegnere e lasciarlo raffreddare nella stessa acqua, quando sarà freddo, tagliarlo a tocchetti.

  3. In una padella scaldare l’olio con l’aglio e la cipolla tritata finemente, aggiungere il polpo tagliato a tocchetti, rosolare leggermente e poi sfumare con il vino bianco e lasciarlo evaporare.

  4. Quando il vino sarà evaporato, unire un trito molto sottile di olive, capperi e pomodoro, aggiungere anche un pochino di sale, l’origano e il prezzemolo tritato e cuocere per qualche minuto.

  5. Intanto cuocere la pasta in abbondante acqua salata, scolarla e versarla nella padella, aggiungere un mestolo di acqua di cottura della pasta, un filo di olio e far amalgamare bene il tutto.

  6. Per vedere altre ricette con il polpo clicca qui

Seguimi su Facebook, sulla pagina Le passioni di MAM

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.