Crea sito

Pandoro ricetta semplice

Pandoro ricetta semplice con il lievito di birra, per chi vuole cimentarsi per la prima volta con la preparazione del pandoro questa è la ricetta giusta, semplice, senza ingredienti particolari tutte cose che normalmente abbiamo in casa. Comunque è una preparazione che richiede del tempo ma è molto semplice da eseguire, la ricetta l’ho trovata sullo stampo per pandoro che ho comprato, uno stampo antiaderente.

Pandoro ricetta semplice

pandoro ricetta semplice

Ingredienti per 1 pandoro da 1 kg:

Per la biga:

  • 70 g di farina 00
  • 10 g di lievito di birra
  • 50 g di acqua

Per il 1° impasto:

  • 2 tuorli
  • 130 g di farina 00
  • 40 g di zucchero
  • 40 g di margarina o burro

Per il 2° impasto:

  • 300 g di farina 00
  • 100 g di zucchero
  • 6 tuorli
  • 1 pizzico di sale
  • 2 bustine di vanillina
  • 250 g di margarina o burro
  • 30 g di zucchero a velo.

Preparare la biga la sera, impastando in una ciotola, la farina con il lievito di birra sciolto nell’acqua, coprire con un coperchio o con la pellicola e lasciare lievitare tutta la notte.

La mattina successiva fare il 1° impasto, mettere nella planetaria la biga, la farina e lo zucchero e cominciare ad impastare, aggiungere i tuorli uno per volta e farli assorbire all’impasto, poi aggiungere a poco a poco la margarina ammorbidita leggermente nel microonde e farla assorbire tutta dall’impasto. Mettere l’impasto in una ciotola, coprire con la pellicola e lasciare lievitare fino al raddoppio di volume.

pandlb1imp

 

 

 

 

 

 

 

Una volta che il primo impasto è lievitato, metterlo nella planetaria con la farina e lo zucchero e cominciare ad impastare, aggiungere i tuorli uno per volta, poi a poco a poco la margarina ammorbidita, poi la vanillina, il sale e lo zucchero a velo, impastare fino a che l’impasto si è incordato cioè si è attorcigliato al gancio dell’impastatrice.

Rovesciare l’impasto su un piano infarinato e con le mani infarinate cercate di formare una palla e di metterla nello stampo per pandoro imburrato, coprire con la pellicola e lasciare lievitare fino a che l’impasto arriverà al bordo dello stampo, ci vorranno parecchie ore.

pandlb2imp

 

 

 

 

 

 

 

 

Infornare in forno preriscaldato a 170° nella parte bassa e coperto dalla stagnola altrimenti la cupola brucerà, per circa 50 minuti fate comunque la prova stecchino e tenetelo sott’occhio, togliere la stagnola e far colorire un po’ anche la cupola.

Toglierlo dal forno e lasciarlo raffreddare completamente prima di toglierlo dallo stampo e poi spolverizzarlo con zucchero a velo.

BUONE FESTE

4 Risposte a “Pandoro ricetta semplice”

I commenti sono chiusi.