Crea sito

Palline fritte con scamorza e pancetta

Palline fritte con scamorza e pancetta, un finger food con un impasto lievitato arricchito da patate lesse che io ho farcito con scamorza affumicata e pancetta affumicata. Sono buonissime, non certo leggerissime ma ogni tanto ci vuole, le mie sono fatte con il lievito madre ma vi do anche le dosi per il lievito di birra. La ricetta è di Sara Papa tratta dal libro Tutta la bontà del pane.

Palline fritte con scamorza e pancetta

palline fritte

Ingredienti:

  • 500 g di farina 0
  • 500 g di patate
  • 2 uova
  • 120 g di lievito madre rinfrescato (oppure 12 g di lievito di birra)
  • 2 cucchiai di olio extravergine di oliva
  • 8 g di sale

Per farcire

  • 1 scamorza affumicata
  • 150 g di pancetta affumicata a fette

Per friggere

  • olio di semi di girasole

Lessare le patate intere con la buccia, scolarle e schiacciarle.

In una ciotola o nella planetaria, spezzettare il lievito madre (rinfrescato), aggiungere le patate e la farina, le uova, l’olio e il sale e lavorare fino ad avere un impasto omogeneo, coprirlo e lasciarlo lievitare fino al raddoppio.

Tagliare a pezzi piccoli la scamorza affumicata e la pancetta.

 

Stendere l’impasto e ritagliare dei dischi di circa 4 centimetri di diametro, farcirli con un po’ di scamorza e di pancetta, chiuderli formando delle palline, coprirle e farle lievitare.

impallefarcite

Friggere le palline in abbondante olio, poi scolarle sulla carta assorbente per rimuovere l’eccesso di olio.

 

 

2 Risposte a “Palline fritte con scamorza e pancetta”

I commenti sono chiusi.