Crea sito

Funghi trifolati

I funghi trifolati sono un contorno molto semplice di facile preparazione come accompagnamento per le carni, ma possono essere serviti anche come antipasto magari su dei crostini o sulle bruschette.
Io ho utilizzato dei funghi misti, champignon, pioppini, pleurotus e cardoncelli ma potete usare anche un solo tipo a vostro gusto.

Funghi trifolati
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoMedio
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 500 gFunghi
  • q.b.Olio extravergine d’oliva
  • 1 spicchioAglio
  • 1 mazzettoPrezzemolo
  • 1 bicchiereVino bianco
  • q.b.Sale

Preparazione

  1. Pulire e tagliare i funghi a pezzettoni.

  2. In una padella far scaldare qualche cucchiaio di olio con l’aglio, poi aggiungere i funghi e farli rosolare un pochino.

  3. Sfumare con il vino bianco e quando il vino sarà evaporato unire il sale e il prezzemolo tritato

  4. Far cuocere per una decina di minuti e i funghi trifolati sono pronti.

  5. Per vedere altre ricette con i funghi clicca qui

Seguimi su Facebook, sulla pagina Le passioni di MAM

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Funghi trifolati

I funghi trifolati sono un contorno molto semplice di facile preparazione come accompagnamento per le carni, ma possono essere serviti anche come antipasto magari su dei crostini o sulle bruschette.

Funghi trifolati

funghi trifolati

 

 

Ingredienti:

  • 500 g di funghi champignon
  • olio extravergine di oliva qb
  • 1 spicchio d’aglio
  • prezzemolo tritato qb
  •  mezzo bicchiere di vino bianco
  • sale qb

Pulire e tagliare i funghi a pezzettoni.

Poi metterli in una padella dove avete fatto scaldare l’olio con l’aglio.

Sfumare con il vino bianco e quando il vino sarà evaporato unire il sale e il prezzemolo tritato cuocere per qualche minuto e buon appetito.

  • Preparazione:
  • Cottura:
  • Porzioni:

4 Risposte a “Funghi trifolati”

I commenti sono chiusi.