Crea sito

Focaccine in padella

Focaccine in padella senza lievitazione sono velocissime da preparare, quante volte è successo che siamo rimasti senza pane o abbiamo avuto ospiti improvvisi e niente da mangiare? Queste sono la soluzione a questi problemi e poi non bisogna accendere il forno. Si possono farcire con salumi e formaggi o con le verdure, con qualsiasi cosa.

focaccine in padella

Focaccine in padella

 

Ingredienti per 13 focaccine:

  • 150 g di farina 00
  • 130 g di farina di semola rimacinata
  • 150 ml di acqua
  • 1 cucchiaio di olio
  • 1/2 cucchiaino di bicarbonato
  • 8 g di sale

In una ciotola o nella planetaria mettere le farine, aggiungere il sale, il bicarbonato, cominciare a impastare unendo l’acqua e poi l’olio, impastare fino ad ottenere un impasto liscio e omogeneo. Lasciare riposare qualche minuto l’impasto e poi con il mattarello stenderlo dello spessore di circa 1 cm.

Con un coppapasta oppure con un bicchiere ritagliare le focaccine.

Riscaldare una padella antiaderente, mettere le focaccine, bucherellarle con una forchetta e cuocerle per 5 minuti, poi girarle dall’altro lato e cuocere altri 5 minuti, a questo punto sono pronte per essere farcite e volendo si possono ripassare un altro momento nella padella per far scaldare la farcitura.

Si possono fare di ogni misura, piccine come le ho fatte io o anche più grandi tipo panino.

Seguitemi su Facebook, sulle pagine Le passioni di MAM e Le pappe di MAM con tante simpatiche ricette per i vostri bambini.

Cercate Le passioni di MAM anche su twitter, G+, pinterest e Instagram, mi troverete anche li.

Iscrivetevi nel mio canale You Tube per vedere le mie video ricette

 

 

 

34 Risposte a “Focaccine in padella”

    1. Hai messo il bicarbonato? Oppure le hai fatte molto sottili? Non so che altro possa essere, le ho fatte più volte e si sono sempre gonfiate

    1. Al supermercato sullo scaffale delle farine, ci sono di diverse marche si trova molto facilmente

    1. Si parla di farina di semola rimacinata, la trovi al supermercato sullo scaffale delle farine c’è scritto proprio così, è più gialla e ha una consistenza sottilissima

    1. Potrebbe essere lo zoom del tuo pc, controlla le dimensioni dei caratteri. Perchè mi hanno detto altri che li vedono bene

    1. Questa ricetta è bella proprio perchè si può fare quando non si ha il tempo di fare la lievitazione, ma se hai il tempo di farla lievitare perchè no verranno buonissime. Per consumare il lievito madre in esubero potresti provare anche il pane arabo, la ricetta la trovi qui nel blog

  1. Wow… mi ispirano molto, vorrei provarle a fare stasera… non ho la farina di semola però! è fondamentale? posso usare solo quella di farro?

    1. La farina di semola le fa rimanere più morbide ma non è indispensabile. Fammi sapere come sono venute

      1. Sono riuscita a farle solo ieri sera! Anche solo con la farina di farro erano buone, ma le ho fatte troppo piccole (di diametro) e sottili, mi sa… Ritenterò!

          1. No, diciamo che erano più delle mini focaccine, sicuramente non le potevo farcire ma erano buone 🙂 tu di che diametro le fai, piu o meno? con un bicchiere secondo me sono venute troppo piccoline!

          2. Ho fatto quelle piccole con un bicchiere e quelle più grandi con un tazzone da latte circa 10 cm di diametro

    1. Il fuoco deve essere alto ma non altissimo, non si sono gonfiate? Lo hai messo il bicarbonato? Non è che le hai fatte molto sottili?

    1. Si puoi, la farina di semola gli da un po’ più di morbidezza ma se non ce l’hai fa niente

  2. Ciao, la ricetta mi piace molto, ho provato a farle ma a me l’impasto resta sempre molto colloso e devo aggiungere molta altra farina … e infatti quando vado a cuocerle non si gonfiano, si colorano solo fuori e dentro restano
    crude. Secondo te cosa sbaglio?
    Grazie Ely

    1. Ciao, io le faccio spessissimo e l’impasto non è mai rimasto colloso, prova a mettere l’acqua poco per volta magari per la tua farina questa quantità di acqua è troppa perché alcune farine ne assorbono troppa e altre troppo poca. Tienimi aggiornata

      1. Uso la farino integrale al posto della 00 … e la cosa assurda è che assorbe più acqua della 00 perciò dovrei averne bisogno di più acqua, non di più farina!! Comunque ti ringrazio, sicuramente sono io imbranata, riproverò 🙂
        Ciao

I commenti sono chiusi.