Focaccia con pomodori e olive

La focaccia con pomodori e olive è uno dei mille modi per preparare la focaccia, è ottima come antipasto o, tagliata a pezzettoni, come finger food ma io e mio marito la mangiamo per cena. Io la preparo con il lievito madre ma se volete utilizzare il lievito di birra ne basterà mettere pochissimi grammi sciolti nell’acqua e procedere come da ricetta, meno lievito di birra metterete più ore di lievitazione ci vorranno ma il risultato sarà una focaccia leggera e digeribile. Con questa dose potete usare una teglia da 30 cm o 2 piccole

Focaccia con pomodori e olive
  • Difficoltà:
    Media
  • Cottura:
    15 minuti
  • Costo:
    Basso

Ingredienti

Per l’impasto

  • Lievito madre 150 g
  • Farina 1 250 g
  • Farina di semola rimacinata 50 g
  • Acqua 240 g
  • Zucchero 1 cucchiaino
  • Sale 2 cucchiaini

Per la farcitura

  • Pomodorini q.b.
  • Olive verdi q.b.
  • Sale q.b.
  • Origano q.b.
  • Olio extravergine d’oliva q.b.

Preparazione

  1. Nella ciotola della planetaria mettere il lievito madre e le farine e cominciare a mescolare a bassa velocità, aggiungere l’acqua poco per volta, lo zucchero e il sale, impastare fino ad aver finito tutta l’acqua ed aver ottenuto un composto liscio.

  2. Lasciare riposare l’impasto per circa 20 minuti e poi fare le pieghe di rinforzo, vi metto il video su come fare le pieghe ma in questo caso, essendo un impasto molto morbido, si possono fare nella ciotola stessa. Lasciare poi riposare l’impasto ancora per 20 minuti.

  3. Trascorso il tempo rovesciare  l’impasto sulla teglia unta abbondantemente d’olio, stenderlo aiutandosi con le mani anch’esse unte, formare dei solchi con le dita, coprire e lasciare lievitare fino al raddoppio del volume.

  4. Posizionare sulla focaccia i pomodorini tagliati in pezzi, un po’ strizzati e lasciando i semini sulla focaccia. Aggiungere anche le olive verdi tagliate a metà, il sale e l’origano, irrorare con l’olio e infornare  in forno preriscaldato a 250° in funzione ventilata per circa 15 minuti dipende anche dalla grandezza della focaccia e regolatevi comunque per i tempi di cottura con il vostro forno.

  5. Togliere la focaccia dal forno, spennellarla con un emulsione di acqua e olio e lasciarla raffreddare leggermente su di una grata prima di tagliarla e servirla.

Note

Provate anche le altre mie ricette di focacce, clicca qui 

Seguitemi su Facebook, sulla pagina Le passioni di MAM

Cercate Le passioni di MAM anche su twitter, G+, pinterest e Instagram, mi troverete anche li.

Iscrivetevi nel mio canale You Tube per vedere le mie video ricette

Precedente Spiedini di seppie gratinati Successivo Torta cioccolato e noci

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.