Crea sito

Cornetti senza lattosio

Cornetti senza lattosio.Ho voluto fare un esperimento, ho usato la ricetta dei miei    Cornetti alla nutella ma ho usato l’acqua al posto del latte e l’olio al posto del burro (che comunque io non metto neanche nella versione classica)…esperimento riuscito, ora anch’io posso fare colazione con i cornetti. Io li ho fatti con il lievito madre ma se volete potete usare il lievito di birra  basterà usare pochi grammi anche 2 basteranno, scioglierlo nell’acqua e seguire la ricetta.

Cornetti senza lattosio
  • DifficoltàMedio
  • CostoBasso
  • Tempo di cottura20 Minuti
  • Porzioni16 cornetti
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 100 gLievito madre
  • 300 gFarina 1
  • 1uovo
  • 90 gAcqua
  • 40 gOlio di semi di girasole
  • 80 gZucchero
  • 1 bustinaVanillina
  • 1uovo (per spennellare)
  • q.b.Zucchero a velo

Preparazione

  1. Nella ciotola della planetaria mettere il lievito madre e l’cqua, iniziare a mescolare poi aggiungere la farina poco per volta, la vanillina, lo zucchero e l’olio sempre poco per volta e infine le uova una alla volta. Impastare sempre a bassa velocità fino a d avere un composto liscio e senza grumi. l’impasto è un po’ molliccio ma va bene così.

  2. Trasferire l’impasto su di una spianatoia leggermente infarinata e fare qualche giro di pieghe di rinforzo. Qui di seguite troverete il video su come fare le pieghe di rinforzo.

  3. Mettere l’impasto in una ciotola leggermente unta di olio, coprire con la pellicola e lasciare lievitare fino al raddoppio di volume dell’impasto. Io ho impastato la sera e lasciato lievitare per tutta la notte.

  4. Poi mettere l’impasto sulla spianatoia leggermente infarinata e dividerlo  in 2 parti, formare 2 palline, lasciare riposare per circa 20 minuti le palline altrimenti avrete difficoltà a lavorarle.

  5. Stendere poi ogni pallina con il mattarello formando un cerchio e tagliare con la rotellina in 8 parti formando dei triangoli, fare un piccolo taglio al centro della base  e arrotolare partendo dalla base verso la punta.

  6. Mettere i cornetti su una teglia con carta forno, coprire e fare lievitare fino al raddoppio, a questo punto spennellare i cornetti con l’uovo sbattuto e infornare in forno preriscaldato a 180° per 20 minuti, sfornare e spolverizzare con zucchero a velo.

  7. Conservare i cornetti chiusi in un sacchetto, sono buonissimi se prima di mangiarli li scaldi un momento nel forno a microonde

Note

Seguitemi su Facebook, sulla pagina Le passioni di MAM

4,9 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.