Crea sito

Arancini di riso e funghi

Gli arancini di riso e funghi li ho fatti dopo che mi era avanzato del risotto con i funghi, come ho già detto altre volte, quando mi avanza del risotto io ci faccio sempre gli arancini e questi sono buonissimi con funghi champignon, cardoncelli e pleurotus per un gustosissimo finger food. Poi sono talmente buoni che ovviamente si può preparare appositamente il risotto solo per fare gli arancini.

arancini di riso e funghi
  • Preparazione: Minuti
  • Cottura: Minuti
  • Difficoltà: Medio
  • Porzioni:
  • Costo: Medio

Ingredienti

Per il risotto

  • Riso Arborio 150 g
  • funghi cardoncelli 50 g
  • funghi pleurotus 50 g
  • Funghi champignon 50 g
  • Aglio 1 spicchio
  • Olio extravergine d'oliva q.b.
  • Prezzemolo q.b.
  • Sale q.b.
  • formaggio grattugiato q.b.
  • Brodo vegetale q.b.

Per friggere

  • uovo 1
  • Pane grattugiato q.b.
  • Olio di semi di arachide q.b.

Preparazione

  1. Preparare un brodo vegetale con le verdure che preferite.

    Pulire bene i funghi, togliere tutta la terra, togliere la parte dura del gambo e tagliarli a pezzi.

  2. In una padella scaldare l’olio con l’aglio, aggiungere i funghi e un pizzico di sale e cuocerli per pochissimi minuti, aggiungere il riso, farlo tostare, sfumare con il vino bianco e lasciarlo evaporare.

    Poi coprire con il brodo, mescolare e aggiungere del brodo ogni volta che si asciuga e continuare fino a quando il riso non sarà cotto circa 15/20 minuti, spegnere il fuoco e aggiungere il formaggio grattugiato e un poco di olio extravergine di oliva (oppure burro) e mantecare.

    Versare il riso in un grande piatto e allargarlo per farlo raffreddare.

  3. Formare delle palle di risotto avendo l’accortezza di compattarlo bene senza lasciare fessure.

    Passare gli arancini prima nelle uova sbattute e poi nel pane grattugiato, poi posizionarli su di un vassoio e metterli a raffreddare un po’ in frigo oppure nel congelatore.

  4. Friggere gli arancini in abbondante olio ben caldo ma non troppo, rigirandoli fino a che saranno ben dorati, poi scolarli e metterli su di un foglio di carta assorbente per eliminare l’olio in eccesso, salare leggermente.

Note

Guarda le altre mie ricette di arancini cliccando qui

Ti potrebbero interessare anche i supplì di riso, clicca qui per vedere le ricette

Seguitemi su Facebook, sulla pagina Le passioni di MAM

Cercate Le passioni di MAM anche su twitter, G+, pinterest e Instagram, mi troverete anche li.

Iscrivetevi nel mio canale You Tube per vedere le mie video ricette

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.