Crea sito

Torta ricotta e pere

Torta ricotta e pere un dolce tipico della mia amata costiera amalfitana, terra di mille profumi e mille sapori. Questa deliziosa torta, nella mia versione, è formata da due dischi di cialda alle nocciole, farciti con una delicata crema di ricotta, panna montata e pere sciroppate oppure caramellate. Vi sono numerose versioni, la mia è molto vicina all’originale, ma non ha la pretesa di essere come l’inimitabile versione del maestro Sal De Riso.  Questo dolce infatti è stato creato dal grande pasticcere per un atto d’amore  in onore dei sapori del territorio. Gli ingredienti sono eccellenze del territorio amalfitano: pere pennate di Agerola, nocciole di Giffoni e ricotta di mucca campana.

  • Preparazione: 50 Minuti
  • Cottura: 30 Minuti
  • Difficoltà: Medio
  • Porzioni: 10 persone
  • Costo: Medio

Ingredienti

Per le cialde alla nocciola

  • 2 teglie a cerniera (24cm)
  • 150 g nocciole tostate e tritate
  • 100 g Zucchero
  • 100 g Burro
  • 40 g Farina 00
  • 4 Albumi
  • 1/2 cucchiaino lievito per dolci

Ingredienti ripieno

  • 250 g ricotta di mucca
  • 250 g Ricotta di bufala
  • 150 g panna dolci
  • 100 g Zucchero a velo
  • 10 g Gelatina in fogli
  • 2 bustine Vanillina
  • 300 g pere sciroppate (oppure pere abate fresche)
  • 1 pera (per decorare)
  • q.b. Zucchero a velo vanigliato (per decorare)
  • decorazioni di caramello (facoltative)

Preparazione

Preparazione cialde alla nocciola

  1. Tritate le nocciole finemente in un mixer, con la metà dello zucchero. In una ciotola lavorate con le fruste il burro ammorbidito con il restante zucchero. Aggiungete la farina, il lievito e le nocciole ed amalgamate fino ad incorporarle del tutto. Montate gli albumi a neve ed unite quest’ultimo al composto di burro, zucchero nocciole e farina mescolando benissimo. Aggiungete questo composto in un due tortiere da 24 cm di diametro a cerniera con carta forno e infornate a 180° per 20 minuti circa. Appena la superficie sarà ben dorata, quando avrà preso un bel colore biscotto,fate raffreddare ed estraetele dallo stampo delicatamente.

Preparazione crema alla ricotta

  1. Montate la panna con le fruste elettriche, in una ciotola a parte frullate la ricotta insieme allo zucchero e la vanillina. Sciogliete e bagno maria la gelatina, prelevate un po’ di crema di ricotta e in una ciotolina aggiungetela insieme alla gelatina oramai sciolta. Amalgamatela  ai due composti delicatamente facendo attenzione a non smontare la panna. Se usate pere fresche, sbucciate le pere, tagliatele in pezzi piccoli e fatele rosolare in una padella con due cucchiai di zucchero, una noce di burro ed il succo di un limone e fatele caramellare per circa 10 minuti a fuoco vivo. Se utilizzate pere sciroppate, toglietele dallo sciroppo e tagliatele a cubetti, aggiungetele delicatamente al composto, a piacere aggiungete qualche cucchiaio di sciroppo delle pere.

  2. Posizionate il primo disco su un piatto da portata, versate sulla sua superficie la farcia di ricotta e pere. Livellate bene e coprite con il secondo disco di cialda alle nocciole. Mettete la torta ricotta e pere in frigorifero per almeno 3 ore.

  3. Prima di servirla spolverizzatela con abbondante zucchero a velo. Sistemateci sopra la pera sbucciata, bagnata di succo di limone. A piacere guarnitela con biscottini di pasta frolla e decorazioni al caramello.

Note

/ 5
Grazie per aver votato!

Commenti

commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.