Crea sito

Risotto asparagi e gamberetti

Risotto asparagi e gamberetti un primo dal profumo primaverile, semplice e veloce. In questa ricetta, ai gamberetti, ho abbinato degli asparagi selvatici, un connubio davvero perfetto. Il gusto leggermente amaro degli asparagi selvatici, si sposa bene con la dolcezza dei gamberetti.

  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione40 Minuti
  • Tempo di cottura20 Minuti
  • Porzioni4
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 300 gasparagi
  • 200 ggamberetti
  • 350 griso Arborio
  • 1scalogno
  • q.b.brodo di pesce (oppure vegetale)
  • Mezzo bicchierevino bianco secco
  • q.b.sale
  • q.b.olio extravergine d’oliva

Preparazione

  1. Pulite gli asparagi eliminando la parte legnosa e metteteli a bollire lasciandoli al dente, scolateli e fateli intiepidire.

  2. Tritate finemente lo scalogno, fatelo appassire in una padella con l’olio. Aggiungete gli asparagi, salateli e fateli cuocere pochi minuti. Se desiderate un risotto cremoso, togliete una metà degli asparagi e frullateli con poco brodo, li aggiungerete a metà cottura del riso. Io ho saltato questo passaggio perchè desideravo che il riso rimanesse slegato.

  3. Aggiungete i gamberi sgusciati, fateli cuocere per 3 minuti, bagnate con il vino bianco lasciatelo evaporare. Aggiungete il riso, fatelo tostare, aggiungete poi poco alla volta il brodo precedentemente preparato. Ho preparato precedentemente un fumetto di pesce con brodo vegetale leggero, fatto con cipolla, carota, prezzemolo e sedano. Vi ho aggiunto anche le bucce dei gamberetti, ho salato ed ho fatto bollire. Passatelo in un colino prima di usarlo per il risotto

  4. Se avete frullato la metà degli asparagi non dimenticatevi di aggiungerli a metà cottura. Portate a cottura il risotto aggiungendo il brodo poco alla volta. Mangiate il risotto caldissimo.

Dopo la cottura, è possibile mantecare il risotto prima di mangiarlo; fatelo con una noce di burro e del prezzemolo tritato. Inoltre anzichè usare asparagi selvatici è possibile usare asparagi surgelati oppure coltivati.

1,0 / 5
Grazie per aver votato!

Commenti

commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.