Polpettone in crosta

Polpettone in crosta per quando si ha voglia di presentare in modo speciale il polpettone, per renderlo meno banale e più appetitoso e scenografico. E’ il secondo ideale per quando si ha una festa, ma anche per allestire un buffet. La crosta friabile, custodirà il morbido polpettone, rendendolo saporito ed accattivante.

  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione30 Minuti
  • Tempo di cottura1 Ora
  • Porzioni4-6
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 500 gCarne bovina macinata
  • mollica di un panino raffermo
  • 2Uova
  • 50 gParmigiano Reggiano DOP (grattugiato)
  • 250 gFiordilatte
  • 3 fetteProsciutto cotto
  • qualchefetta di pancetta
  • 2Melanzane
  • 2 rotoliPasta brisé
  • 1tuorlo per spennelare
  • 1 gocciaLatte
  • q.b.sale e pepe
  • q.b.farina per infarinare
  • q.b.Olio di semi (per friggere melanzane)

Strumenti

  • Carta forno
  • Teglia rettangolare

Preparazione

  1. Privare il pane della crosta, e mettere ad ammollare nell’acqua. Strizzare bene la mollica e metterla in una ciotola con la carne macinata, il parmigiano le uova, il sale e il pepe. Amalgamare bene l’impasto, stendere il composto su carta forno, formando un rettangolo. Farcire con le fette di prosciutto cotto ed il fiordilatte tagliato a fette. Con l’aiuto della carta forno avvolgere bene la carne e, con le mani bagnate, formare il polpettone. Cuocere il polpettone al forno in una teglia, facendolo dorare uniformemente, deve cuocere per circa trenta minuti a 180°

  2. Affettare, infarinare e friggere le melanzane mentre il polpettone s’intiepidisce. Far assorbire l’olio in eccesso su carta assorbente.

  3. Copriamo il polpettone con le fette di melanzane.

  4. Ricopriamo le melanzane con le fette di pancetta.

  5. Infine arrotolare il polpettone nella pasta brisè. Spennellare con il tuorlo d’uovo sbattuto ed una goccia di latte.. Infornare a 200° per 20 minuti circa. Sfornare quando la pasta brisè e bella dorata.

  6. Sfornare il polpettone, facciamolo intiepidire e serviamolo a fette con un contorno di patate al forno.

Commenti

commenti

Precedente Risotto con alici fresche pomodori secchi e granella di pistacchio Successivo Crostata di mele con panna

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.