Poke bowl alle mazzancolle

Poke bowl alle mazzancolle un’accattivante versione del classico poke; Poke è una parola che in hawaiano significa “tagliare a pezzi”. Infatti si tratta di un piatto base della cucina hawaiana, diventato quasi un simbolo nazionale, conosciuto e apprezzato da tutti. Ce ne sono per tutti i gusti: salmone, tonno, pollo, avocado e vegetariane. Sono soprattutto insalate, con una base di riso e verdure, accompagnate da proteine. Le proteine sono quasi sempre date da pesce crudo, scrupolosamente abbattuto, oppure pesce cotto al vapore o come in questo caso grigliato. Generalmente viene marinato in salse di soia oppure con vinaigrette. Per questa poke ho preferito una vinaigrette al limone. La varietà di riso che generalmente viene impiegata per la preparazione di poke bowls è jasmine oppure basmati; nella mia poke bowl ho voluto usare il riso venere. L’avocado non poteva mancare e come verdura o ortaggi di stagione, non ho avuto dubbi… pomodori. Per completare la mia prima poke bowl ho aggiunto germogli conditi solo con olio e sale e buonissima e croccante frutta secca. A piacere si aggiungono salse. Prepararla è molto divertente, il gioco di colori oltre che rallegrare la vista, invoglia anche il palato, la preparazione e la disposizione degli ingredienti è del tutto personale, scatenate la vostra fantasia e buon appetito!

  • DifficoltàBassa
  • CostoMedio
  • Tempo di preparazione30 Minuti
  • Tempo di cottura15 Minuti
  • Porzioni4 poke bowl
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaSalutare

Ingredienti

  • 300 griso venere
  • 1avocado
  • 500 gmazzancolle
  • 3pomodori insalatari
  • q.b.frutta secca (mandorle nocciole anacardi noci)
  • 150 ggermogli di soia (in barattolo)
  • q.b.maionese
  • q.b.salsa di soia
  • 1limone
  • q.b.sale
  • q.b.olio extravergine d’oliva

Preparazione

  1. Iniziamo la preparazione del poke cuocendo il riso in acqua bollente salata e seguendo le istruzioni di cottura sulla confezione. Scolarlo al dente e farlo intiepidire, condirlo con olio extra vergine di oliva. Nel frattempo scottate per pochi minuti, alla piastra, le mazzancolle. Puliteli eliminando la buccia, la testa ed il filo nero.

  2. Condite le mazzancolle con una vinaigrette al limone fatta con: succo di limone, olio e sale. Sbucciate e tagliate a fette l’avocado, conditelo con qualche goccia di limone. Condite i germogli con un filo di olio e poco sale. Condite i pomodori con olio, sale e a piacere un pizzico di origano.

  3. Cominciate a comporre la poke bowl. Mettete il riso condito in ogni ciotola.

  4. Sistemate a vostro piacimento, nell’ordine che preferite tutti gli ingredienti conditi, aggiungete anche la frutta secca e a piacere condite con la salsa di soia e la maionese.

/ 5
Grazie per aver votato!

Commenti

commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.