Crea sito

Pasta patate salsiccia e verza

Pasta patate salsiccia e verza un piatto di pasta davvero appagante,oltre a saziare ti lascia anche soddisfatta e magari mentre lo mangi stai già pensando “da rifare assolutamente” La verza poi è di stagione e mi piace cucinarla in tanti modi. Cucinata cosi’, piacerà anche a chi storce il naso solo a sentirne parlare.

  • DifficoltàMolto facile
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione30 Minuti
  • Tempo di cottura20 Minuti
  • Porzioni4
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 300 gsalsiccia fresca
  • 300 gverza
  • 2patate
  • 1 fettacipolla
  • 320 gpasta
  • q.b.brodo vegetale
  • q.b.parmigiano Reggiano DOP
  • 1peperoncino (facoltativo)
  • q.b.vino bianco secco
  • q.b.olio extravergine d’oliva

Preparazione

  1. Tagliare la verza a striscioline, lavarla e tritare la cipolla.

  2. Mettete in una padella l’olio, il peperoncino e la cipolla, fate rosolare a fuoco basso.

    Unite la salsiccia sbriciolata privata della pelle, sfumare con poco vino bianco e cuocere per cinque minuti.

    Unite la verza lavata, le patate tagliate a dadini; Fate stufare per qualche minuto e aggiungete un poco di brodo, sarà sufficiente un bicchiere circa;  cuocere con il coperchio per circa 20 minuti.

  3. Durante la cottura aggiungere se necessario altro brodo ed aggiustate di sale.

    Nel frattempo cuocere la pasta in acqua salata, scolarla al dente e spadellare, aggiungendo poca acqua della cottura della pasta per mantecare bene. Aggiungere abbondante formaggio grattugiato.

/ 5
Grazie per aver votato!

Commenti

commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.