Crea sito

Pasta con piselli e seppie

Pasta con seppie e piselli un ottimo primo di mare che incontra il sapore dell’orto. Realizzare questo piatto è davvero molto semplice, stesso metodo del classico secondo di seppie con piselli, anch’esso molto buono e appetitoso. Io ho usato un formato di pasta lungo, ma sarà un ottimo piatto anche con un altro formato di pasta: calamarata, paccheri, spaghetti. Provate questa ricetta, di sicuro sarà apprezzata da tutti.

  • DifficoltàBassa
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione20 Minuti
  • Tempo di cottura30 Minuti
  • Porzioni4
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 500 gseppie (pulite)
  • 250 gpiselli freschi (oppure surgelati o in barattolo)
  • 320 gpasta
  • qualchepomodorino
  • 50 gscalogno
  • Mezzo bicchierevino bianco secco
  • 1 ciuffoprezzemolo
  • q.b.sale
  • q.b.pepe

Preparazione

  1. Pulire le seppie tagliarle a pezzetti , lavarle,soffriggere in evo lo scalogno affettato. Aggiungere le seppie, salare e pepare, sfumare con vino bianco.

  2. Aggiungere i pomodorini privi di semi. Mettere i piselli e allungare con una tazzina di acqua. Coprire con il coperchio e cuocere a fuoco lento per circa trenta minuti.

  3. Nel frattempo cuocere la pasta in acqua bollente e salate, scolatela al dente e terminate la cottura spadellando ed amalgamando in padella con il sugo di seppie e piselli. Aggiungere prezzemolo tritato e servire subito.

/ 5
Grazie per aver votato!

Commenti

commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.