Biscotti ripieni alla crema di pistacchio

Biscotti ripieni alla crema di pistacchio sono dei friabili dolcetti da gustare a fine pranzo o sorseggiando il tè. Il delizioso ripieno con crema di pistacchio creerà forte dipendenza, non sarà facile gustarne solo uno.

  • DifficoltàBassa
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione30 Minuti
  • Tempo di riposo30 Minuti
  • Tempo di cottura25 Minuti
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 300 gFarina 00
  • 150 gZucchero
  • 1 bustinaVanillina
  • 1 cucchiainolievito per dolci
  • 150 gBurro
  • 2Uova
  • q.b.crema spalmabile al pistacchio
  • q.b.zucchero al velo

Strumenti

  • 1 Carta forno

Preparazione

  1. Cominciamo col preparare la pasta frolla. Si procede facendo la classica fontana con la farina, sulla spianatoia oppure in una ciotola. Si aggiunge il burro freddo e a pezzetti e lo si comincia ad amalgamare alla farina con la punta delle dita, quindi si aggiunge lo zucchero e poi le uova, infine il lievito e la vanillina. Impastare fino ad ottenere un impasto omogeneo e non appiccicoso.
    Avvolgere la pasta formata in un foglio di pellicola e lasciarla riposare in frigorifero almeno 30 minuti.

  2. Riprendere il panetto, stenderlo con un mattarello su un foglio di carta forno e formare un rettangolo.
    Aggiungere il ripieno di crema al pistacchio al centro, poi arrotoliamo aiutandoci con la carta forno.
    Tagliare in tanti pezzetti di circa 5 cm di lunghezza e posizionarli ben distanziati sempre sulla carta forno.

  3. Infornare a 180° per circa 25 minuti.

  4. Quando avranno preso un colore dorato, sfornateli e fateli intiepidire. Serviteli spolverati di zucchero al velo.

I Biscotti ripieni con crema spalmabile al pistacchio si conservano in una scatola di latta per 5-6 giorni.

Commenti

commenti

Precedente Bruschette alla crema di prezzemolo e alici arrostite Successivo Crocchè di patate alici fresche e cipolle

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.