Crea sito

Alberelli stelle di sfoglia

Alberelli stelle di sfoglia per aprire le feste con piccoli effetti speciali . Oltre ad essere ottimi stuzzichini, sono molto carini come segnaposto. Li potrete preparare in versione dolce o salata, entrambi buonissimi, si preparano in pochissimi minuti. L’ingrediente essenziale di questa preparazione oltre alla pasta sfoglia, è la fantasia. Allora buon divertimento e prepariamo insieme questi simpatici alberelli.

  • DifficoltàMolto facile
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione20 Minuti
  • Tempo di cottura10 Minuti
  • Porzioni6 persone
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 1 rotoloPasta Sfoglia
  • qualchefetta prosciutto cotto (oppure salame)
  • qualchesottiletta
  • q.b.Maionese
  • q.b.olive
  • q.b.carota o pomodorini (o altro)
  • 1uovo (per spennellare)

Strumenti

  • 3 Stampini a forma di stella grande media e piccola
  • 1 Pennello
  • Carta forno

Preparazione

  1. Stendete un rotolo di pasta sfoglia su un rotolo di carta forno. Prendete la formina a forma di stella grande e tagliamo circa 6 stelle. Tagliamone altre 6 medie ed altre 6 piccole.

  2. Spennelliamo le stelle con un uovo sbattuto.

  3. Inforniamo a 180°per 10 minuti, sforniamo e facciamo raffreddare.

  4. Per assemblare gli alberelli iniziamo dalla stella grande. Spalmiamola di maionese e mettiamoci il salame oppure il prosciutto. Continuiamo con la stella media e mettiamoci sopra la sottiletta o altro formaggio tagliato sottile. Terminiamo con la stella piccola e qualche oliva oppure la carotina tagliata a dadini o un pomodorino tagliato. Tenete fermo l’alberello infilandoci dentro uno stuzzicadenti.

  5. Se volete, con le stelline di sfoglia, potete realizzare una versione dolce. Eccovi la mia: spennellate con il miele le stelline, tenetele ferme con lo stuzzicadenti e metteteci sopra qualche cucchiaino di muesli alla frutta, spolverate con zucchero al velo.

/ 5
Grazie per aver votato!

Commenti

commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.