Crea sito

Tortelli con ripieno di crema di patate e gamberi su ragù di carciofi

I tortelli con ripieno di crema di patate e gamberi su ragù di carciofi sono un primo piatto di pasta fresca fatta in casa con un ripieno a base di patate e gamberi e conditi con un ragù di carciofi. Ottimo per il pranzo della domenica o per un evento che volete festeggiare, si presentano in modo delizioso e farete un figurone!

  • DifficoltàMolto facile
  • CostoMedio
  • Tempo di preparazione1 Ora
  • Tempo di riposo30 Minuti
  • Tempo di cottura30 Minuti
  • Porzioni2 persone
  • CucinaItaliana

Per la pasta

  • 100 gFarina 00
  • 1Uova
  • 1 pizzicoSale

Per il ripieno

  • 2patate
  • q.b.parmigiano Reggiano DOP (grattugiato)
  • q.b.sale
  • q.b.pepe nero
  • q.b.olio extravergine d’oliva
  • 100 ggamberi

Per il condimento

  • 4carciofi
  • Mezzacipolla bianca
  • q.b.olio extravergine d’oliva
  • q.b.sale
  • q.b.pepe nero
  • 2gamberi (interi per la decorazione)
  • q.b.prezzemolo

Strumenti

  • Padella
  • Rotella
  • Planetaria
  • Pentola

Per la pasta

  1. Versate la farina setacciata nella planetaria, aggiungete l’uovo ed impastate per bene fino ad ottenere una palla omogenea. Fate riposare in per circa 30 minuti.

    Nel frattempo preparate il ripieno, lessate le patate per circa 40 minuti, non appena saranno ben cotte schiacciatele con il passapatate e raccogliete la purea in una ciotola.

    Aggiungete i gamberi (io li ho messi crudi perchè comunque con la cottura si cuoceranno), regolate di sale, pepe, un po’ di parmigiano ed infine aggiungete un po’ di olio EVO

Per il condimento

  1. Tagliate la cipolla a pezzetti, ponetela in una padella con un po’ di olio Evo e fate imbiondire per qualche minuto.

    Nel frattempo pulite i carciofi togliendo tutte le foglie esterne e mantenendo il cuore. Tagliate a fettine e aggiungetele alla cipolla.

    Aggiungete un cucchiaio di acqua e lasciate andare per altri 5 minuti.

    Infine aggiungete i gamberi tagliati a metà ed ultimate la cottura aggiungendo un po’ di acqua se necessario.

    Regolate di sale e pepe e mettete da parte

  2. Adesso passiamo alla preparazione dei tortelli.

    Prendete la pasta e tiratela in una sfoglia sottile circa 2mm e ritagliate un rettangolo.

    Ponete il ripieno e ricavate i tortelli dando la forma che più vi piace (io ho realizzato i classici!)

    Ripetete l’operazione fino ad esaurimento degli ingredienti.

  3. In una pentola versate l’acqua, il sale e portate ad ebollizione; versate quindi i tortelli e cuocete fino a quando risaliranno tutti a galla.

    Tirate fuori con una schiumarola e versateli nella padella con il condimento.

    Lasciate saltare per qualche minuto, aggiungete un’altra spolverata di pepe nero, un po’ di prezzemolo tritato ed il piatto è pronto!

    Davvero gustoso e delizioso!

3,7 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.