Crea sito

Sua Maestà la Cassata

Il dolce siciliano per eccellenza, un tripudio di sapori e colori che allietano sia gli occhi che il palato!

  • Preparazione: 120 Minuti
  • Cottura: 35 Minuti
  • Difficoltà: Medio
  • Porzioni: 12 fette
  • Costo: Medio

Ingredienti

Per il Pan di Spagna

  • Uova 5
  • Zucchero 250 g
  • Fecola di patate 125 g
  • Farina 00 125 g

Per la bagna

  • Acqua 150 ml
  • Zucchero 50 g
  • Scorza d'arancia 1
  • Scorza di limone 1

Per il ripieno

  • Ricotta di pecora 1 kg
  • Gocce di cioccolato fondente 100 g
  • Cannella in polvere 1 cucchiaino
  • Zucchero a velo 200 g

Per la copertura (glassa)

  • Zucchero a velo 300 g
  • Acqua q.b.

Per decorare

  • Frutta candita (ciliegie, zuccata, scorze di arancia)
  • Marzapane 200 g
  • Coloranti alimentari (verde) q.b.

Preparazione

  1. Per prima cosa sappiate che la cassata va preparata il giorno prima di servirla in modo da far assorbire bene tutti gli odori e sapori 🙂

    Iniziamo con il pan di spagna accendendo il forno a 180°.

    Con l’aiuto di una planetaria (o delle fruste elettriche) montate le uova con lo zucchero per circa 30 minuti. Quando l’impasto sarà ben gonfio e spumoso (alzando le fruste l’impasto dovrà “scrivere”)  aggiungete, con l’aiuto di una spatola, le due farine precedentemente setacciate facendo attenzione a non smontare l’impasto mescolando dall’alto verso il basso.

    Versate il composto nella teglia (potete utilizzare sia una teglia tonda che rettangolare) e fate cuocere in forno per circa 35 minuti.

  2. Setacciate la ricotta per bene e versatela in una ciotola; aggiungete lo zucchero, la cannella ed infine le gocce di cioccolato. Coprite la ciotola con la pellicola e mettete a riposare per circa 2 ore in frigorifero

    Preparate il marzapane aggiungendo al panetto qualche goccia di colorante verde e lavoratelo in modo da renderlo omogeneo.

    Preparate la bagna mettendo in un pentolino l’acqua, lo zucchero e le scorze di arancia e limone e facendo bollire per qualche minuto. Spegnete e fate raffreddare.

    Prendete il pan di spagna e tagliatelo a strisce (considerate un altezza di 6 cm) e ricavate dei trapezi. Fate la stessa cosa con il marzapane stendendolo in una sfoglia spessa circa 1/2 cm.

  3. Prendete uno stampo per cassata (una tortiera tonda dai bordi svasati con un diametro di 30 cm) spolverate un po’ di zucchero a velo e foderate i bordi alternando i pezzi di pan di spagna con i pezzi di marzapane facendo attenzione ad alternarli nel verso (la base inferiore del pan di spagna dovrà essere la parte superiore del pezzo di marzapane). Tagliate delle  strisce di pan di spagna e foderate il fondo.

    Prendete la bagna e versatela sul pan di spagna facendo attenzione a non inumidirla troppo. Versate la ricotta, livellate bene e sbriciolate il pan di spagna residuo in modo da coprire per bene.

    Coprite con una pellicola, mettete in frigo e fate riposare tutta la notte.

    Il giorno successivo prendete la cassata dal frigo e capovolgetela su un piatto .

  4. Preparate la glassa mettendo in un pentolino lo zucchero a velo e qualche cucchiaio di acqua; non appena sfiorerà il bollore togliete dal fuoco e mescolate fino ad ottenere un composto fluido. Versate velocemente sulla cassata (mi raccomando perchè la glassa si addensa velocemente!) e con una spatola stendetela su tutta la cassata fino a ricoprire bene tutti i bordi.

    Prendete la frutta candita e decorate a vostro piacimento e  come meglio la vostra creatività vi ispira!!!

    Una vera bontà!

Note

/ 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.