Crea sito

Sformato di anelletti alla norma

Per il pranzo della domenica un primo piatto tutto siciliano…sformato di anelletti con sugo alla norma e rivestito da fette di melanzane …una vera bontà!

  • DifficoltàBassa
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione30 Minuti
  • Tempo di riposo50 Minuti
  • Tempo di cottura1 Ora
  • Porzioni6 persone
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 2Melanzane ovali nere
  • 1.5 kgPomodori San Marzano
  • 1 spicchioAglio
  • 3 foglieBasilico
  • 300 gAnelli Siciliani
  • q.b.Ricotta salata
  • q.b.Sale
  • 50 gCaciocavallo
  • q.b.Olio extravergine d’oliva

Strumenti

  • Padella
  • Pentola
  • Stampo da Plumcake

Preparazione

  1. Lavate le melanzane e tagliatele a fette nel senso della lunghezza mantenendo uno spessore di circa un centimetro. Mettetele dentro un colapasta e cospargete di sale fino, e far riposare per circa un’ora in modo che perdano tutta l’acqua di vegetazione.

    Nel frattempo lavate i pomodori e sbollentateli in acqua bollente per un paio di minuti. Trasferite i pomodori in un ciotola che avrete riempito con acqua e ghiaccio (in modo da bloccare la cottura), spellateli, tagliateli a pezzetti togliendo i semi e  mantenendo il liquido di vegetazione.

    In una padella versate l’olio (circa 2 cucchiai) e fate rosolare l’aglio fino a farlo imbiondire un po’. Versate i pomodori con il liquido e lasciate cuocere a fuoco lento per circa 45 min.

    Nel frattempo lavate le melanzane e asciugatele bene. In una padella versate l’olio EVO e friggete le melanzane ( non buttate subito l’olio, ho utilizzato un cucchiaio per aromatizzare il pomodoro).

    Non appena il pomodoro sarà ristretto eliminate l’aglio e aggiungete qualche foglia di basilico, sale, un cucchiaino di zucchero e un cucchiaio di olio della frittura delle melanzane per dargli più sapore (facoltativo, potete utilizzare un cucchiaio di olio EVO a crudo)

     Lessate gli anelletti in abbondante acqua salata, scolatela e versatela nella padella con il sugo amalgamando per bene.

    Prendete lo stampo da plumcake, rivestite con le fette di melanzane cercando di sovrapporle leggermente tra una fetta e l’altra.

    Versate metà della pasta, aggiungete un po’ di ricotta salata grattugiata, il cacio cavallo e ricoprite con la restante pasta.

    Richiudete con le restanti fette di melanzane e ponete in forno per circa 15 minuti.

    Sfornate, fate riposare per 5 minuti e servite ben caldo

    Un successo garantito!

/ 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

UA-112121150-1