Crea sito

Risotto con zucca, parmigiano e granella di mandorle tostate

Qualche giorno fa ho ricevuto da una persona cara una zucca appena raccolta, allora, date le temperature, ho pensato di preparare un piatto caldo… un bel risotto delicato alla zucca e parmigiano…semplice per esaltarne il gusto. l’unico ingrediente che ho inserito è la nota croccante delle mandorle tostate in superficie… Il risultato? Un risotto delicato e gustoso che riscalda il cuore 

  • DifficoltàBassa
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione20 Minuti
  • Tempo di cottura30 Minuti
  • Porzioni2 persone
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 200 gRiso
  • 500 gZucca
  • 500 mlBrodo vegetale
  • 50 gParmigiano Reggiano DOP (grattugiato)
  • 20 gBurro
  • 50 gMandorle
  • 50 mlVino bianco
  • q.b.Sale
  • q.b.Olio extravergine d’oliva
  • q.b.Pepe nero

Strumenti

  • Risottiera
  • Pentola

Preparazione

  1. Per prima cosa accendete il forno a 180° e fate tostare le mandorle per circa 10 minuti.

    Prendete la zucca, togliete la buccia e tagliatela a dadini piccoli.

    Versate un cucchiaio di olio nella risottiera, versate i dadini di zucca, aggiungete un po’ di sale e pepe e lasciate cuocere per circa 10 minuti aggiungendo un cucchiaio di brodo vegetale dopo i primi 2 minuti.

    Versate il riso, fate tostare bene per qualche minuto e poi sfumate con il vino bianco.

    Aggiungete il brodo fino a ricoprire il riso e lasciate cuocere secondo i tempi di cottura indicati e integrando il brodo durante la cottura, mescolando solo di tanto in tanto.

    Quando sarà cotto spegnete la fiamma e aggiungete il burro, il parmigiano e mantecate il tutto.

    Nel frattempo prendete le mandorle e tritatele grossolanamente.

    Servite subito il risotto ponendo in superficie la granella di mandorle.

    Semplice ma davvero gustoso!

/ 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.