Crea sito

Risotto con pomodorini, asparagi selvatici e speck croccante

Ciao amici, in questo periodo mi manca tanto poter andare nelle campagne a raccogliere gli asparagi selvatici..mi diverte tanto ricercarli e vederli spuntare quando meno te lo aspetti ??
Fortunatamente sono riuscita a trovarli..non esco a fare la spesa, me li hanno portati a domicilio ??
Quindi ho preparato diverse ricette…tra cui questo delizioso risotto con pomodorini, asparagi e per dare una nota croccante al piatto o aggiunto pezzettini di speck passato per qualche minuto in padella rovente ?? Semplice e davvero gustoso ?

  • DifficoltàMolto facile
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione20 Minuti
  • Tempo di cottura25 Minuti
  • Porzioni2 Persone
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 200 gRiso Carnaroli
  • 1 mazzettoAsparago selvatico
  • 10Pomodorini
  • 2 fetteSpeck
  • 500 mlBrodo vegetale
  • q.b.Sale
  • Mezzo bicchiereVino bianco
  • q.b.Pepe nero
  • q.b.Olio extravergine d’oliva
  • 20 gBurro
  • 2 cucchiaiParmigiano Reggiano DOP (grattugiato)

Strumenti

  • Risottiera

Preparazione

  1. Lavate i pomodorini, tagliateli in 4 e poneteli nella padella con un filo d’olio, un po’ di sale e pepe, e fate cuocere per qualche minuto.

    Nel frattempo pulite gli asparagi, eliminate la parte più dura, tagliate le punte (lasciandole intere) e il restante gambo a pezzetti.

    Aggiungeteli ai pomodorini, e continuate la cottura aggiungendo mezzo bicchiere di acqua.

    Dopo qualche minuto eliminate le punte e mettete da parte, le aggiungeremo alla fine in modo da mantenerle croccanti!

    Aggiungete il riso e fate tostare per qualche minuto; sfumate quindi con il vino bianco e quando sarà tutto evaporato bagnate con il brodo, aggiungendolo man mano fino a completare la cottura.

    Nel frattempo prendete una padella antiaderente, scaldatela per bene e aggiungete le fette di speck.

    Lasciatele tostare per bene fino a quando saranno croccanti.

    Quando il riso sarà quasi cotto, aggiungete le punte degli asparagi e ultimate la cottura, lasciatene 8 per la decorazione del piatto.

    Togliete dal fuoco, aggiungete il burro e il parmigiano e lasciate mantecare per qualche minuto.

    Servite aggiungendo lo speck tagliato a pezzetti e decorando con le punte degli asparagi che avete messo da parte.

    Davvero gustoso!

4,7 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.