Crea sito

Riso, patate, cozze e… Onore alla Puglia!

Una variante della classica tiella barese che racchiude sapori e profumi di mare e terra!

  • Preparazione: 15 Minuti
  • Cottura: 1 Ora
  • Difficoltà: Alta
  • Porzioni: 6 persone
  • Costo: Basso

Ingredienti

  • Riso giallo 500 g
  • Cozze 500 g
  • Patate medie 4
  • Pomodorini 250 g
  • Zucchina media (Facoltativo) 1
  • Cipolla piccola 1
  • Aglio 1 spicchio
  • Prezzemolo 1 ciuffo
  • Sale q.b.
  • Pepe nero q.b.
  • Olio di oliva q.b.

Preparazione

  1. Prendete un tegame da forno, con i bordi alti. Lavate, sbucciate e tagliate a fette, non troppo sottili, le patate. Mettetele già affettate in una coppa con dell’acqua, per non farle annerire. Lavate e pulite molto bene le cozze, privarle della loro classica barba, il bisso, e pulire la valva raschiandola, aiutatevi con in coltellino o con una retina . Apritele, avendo cura di conservare l’acqua in una ciotola. Tagliate sottilmente la cipolla e il prezzemolo, sminuzzate l’aglio, tagliate anche i pomodori e preparare un letto sul fondo del tegame, già unto con olio e un po’ di acqua. Salate e pepate. Cominciate con gli strati, prima le patate, poi le zucchine e le cozze. Prendete generose manciate di riso e ricoprire il tutto, inserire qualche pomodorini tagliato e ancora un po’ di sale e pepe. Ricoprite con altre zucchine, ancora uno strato di patate, un po’ di pomodorini sparsi, sale e pepe q.b., prezzemolo e un’abbondante spolverizzata di formaggio grattugiato. Ancora olio e dagli angoli del tegame , aggiungete acqua, insieme a quella messa da parte e filtrata delle cozze, circa un bicchiere per tutti il lati. Mettete il tegame sul fornello, copritelo, non serrato, con un  coperchio. Raggiunto il bollore passatelo in forno, 200° per 30 minuti circa. Dipenderà dalla cottura del riso e delle patate. Naturalmente dovrà fermarsi una bella e gustosa crosta nella parte superiore.

Note

/ 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.