Crea sito

Polpettone con carciofi, crudo e formaggio al pistacchio

Il polpettone è uno dei secondi di carne classici della cucina italiana; i ripieni possono essere molteplici per soddisfare ogni gusto!

Oggi lo ripropongo con un ingrediente buonissimo: il carciofo!

  • Preparazione: 15 Minuti
  • Cottura: 35 Minuti
  • Difficoltà: Bassa
  • Porzioni: 6 persone
  • Costo: Medio

Ingredienti

Per l'impasto di carne

  • Carne di vitello (macinata) 300 g
  • Uova 1
  • Pane bianco in cassetta 2 fette
  • Parmigiano reggiano (grattuggiato) 30 g
  • Sale q.b.
  • Pepe nero q.b.

Per il ripieno

  • Carciofi 2
  • Prosciutto crudo 100 g
  • Formaggio (a pasta morbida al pistacchio) 50 g
  • Parmigiano reggiano (grattuggiato) q.b.
  • Olio extravergine d'oliva q.b.
  • Succo di limone qualche gocce
  • Sale q.b.

Preparazione

  1. Preparate l’impasto.

    Prendete le fette di pane e mettetele in una ciotola con dell’acqua in modo da farle ammorbidire.

    In una ciotola mettete la carne macinata, aggiungete l’uovo, il parmigiano e  iniziate ad amalgamare gli ingredienti. Prendete le fette di pane ammollate, strizzatele per bene e aggiungetele alla carne. Regolate di sale e pepe ed impastate con le mani fino ad ottenere un composto omogeneo.

  2. Preparate gli ingredienti per il ripieno.

    Prendete i carciofi, eliminate i gambi, le foglie esterne fino a quando non rimarrà solo il cuore.

    Tagliateli a metà e affettateli sottilmente, in questa ricetta ho voluto metterli direttamente crudi.

    Aggiungete qualche goccia di succo di limone per non farli annerire, un filo d’olio ed un pizzico di sale.

    Prendete il formaggio e tagliatelo a fettine sottili e mettete da parte.

  3. Adesso componiamo il polpettone.

    Prendete un foglio di carta forno e adagiatelo su un piano; disponete sopra il composto di carne appiattendolo in modo da ottenere una base rettangolare.

    Aggiungete un filo d’olio alla base e una spolverata di parmigiano.

    Adagiate in sequenza, le fette del prosciutto crudo, i carciofi e il formaggio al pistacchio. Completate con un’altra spolverata di parmigiano.

    Avvolgete il polpettone aiutandovi con la carta forno, chiudendo bene i bordi e sigillando per bene il tutto.

    Ponete il polpettone in una teglia e fate cuocere in forno preriscaldato a 180° per circa 35 minuti.

    Quando sarà ben dorato, sfornate e fate riposare il polpettone per circa 5 minuti.

    Tagliatelo a fette e servitelo accompagnato da un contorno che più vi piace, o da una semplice insalatina o dalle patate al forno 🙂 .

    Personalmente, l’ho accompagnato da un’insalata freschissima e sicilianissima :-),  finocchi, arance e olive, di cui a breve pubblicherò la ricetta.

    Servite e gustate tutti i sapori!

Note

/ 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.