Totano ripieno

Oggi totano ripieno, ma che pesce è?
Todarodes sagittatus o totano è un mollusco cefalopode e vive su fondali sabbiosi, principalmente nell’oceano Atlantico, si trova anche nel mar Mediterraneo e nel mare del Nord.

Totano ripieno

Conosciuto anche con il nome di todaro, è caratterizzato da conchiglia interna, corpo allungato con pinne laterali più corte di quelle del calamaro e localizzate sul fondo della sacca, formanti una punta a lancia.
Possiede 10 tentacoli, di cui 2 più lunghi e ricoperti da più file di ventose. La sua pelle presenta delle striature rosso-violacee. Può raggiungere il metro di lunghezza e i 15 kg di peso.

E noi lo abbiamo pescato fresco fresco nel nostro Mar mediterraneo apposta per voi noi e cucinato 😛

Totano

Flickr photo Laly

 Ingredienti per due totani piccoli per 4 persone (le dosi dipendono dalla grandezza del totano):

  • totani
  • pancarré
  • 2 uova
  • sale
  • olio
  • pepe
  • prezzemolo
  • aglio
  • formaggio grattugiato grana
  • salsa di pomodoro
  • cipolla
  • basilico

Pulire i totani e prepararli per essere riempiti.
Per il ripieno sminuzzare il pancarré e aggiungere 2 uova, sale, pepe, prezzemolo, aglio e formaggio grattugiato. Mescolare il tutto e se trovate il ripieno troppo asciutto aggiungere qualche goccia di acqua o latte.

20140509_094319

Riempite il totano e chiudetelo con lo spago o uno stuzzicadenti, bucherellatelo con una forchetta.

20140509_094516

Totano ripieno

In una pentola mettete un pochino di olio, aglio e un pezzettino di cipolla tagliata a pezzettini,

20140509_095931

fate rosolare e metteteci dentro il totano, fate rosolare per qualche minuto da tutti i lati, poi togliete il totano e giungete la salsa di pomodoro ,

20140509_100323

fate cuocere qualche minuto e rituffateci dentro il totano e le branchie, se necessario bucherellare ancora la parte esterna. Aggiustate il sugo di sale e pepe e se volete qualche foglia di basilico.

Totano ripieno

Fate andare a fuoco lento, rigirando il totano di tanto in tanto per 40 minuti circa, ma questo dipende sempre dalla grandezza del totano.

L’esterno dovrà essere rosato.

SONY DSC
*Se nella cottura del totano aggiungete più salsa, potete utilizzare questa per condire la pasta.
*Il ripieno può essere condito a piacere, anche con l’aggiunta di capperi o pomodori secchi o con i tentacoli sminuzzati ad esempio. Va a gusto.

Totano con la pasta

 

Laly

 
Precedente La mia torta di compleanno Successivo Pancakes

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.