Spaghetti veloci con pancetta e cipollina

Ecco un piatto velocissimo e buonissimo e pronto il tempo di cottura della pasta con pochi ingredienti, spaghetti veloci con pancetta e cipollina.

INGREDIENTI per 4 persone:

  • 400 g di spaghetti
  • 150 g di pancetta a cubetti affumicata
  • 2 cucchiai di olio
  • 1 cipollina
  • 1 spicchio di aglio piccolo
  • 1 presa di peperoncino in polvere
  • sale q.b
  • q.b. grana grattugiato

PROCEDIMENTO:

Preparate una pentola con dell’acqua, una volta a bollore aggiustate di sale e lessate gli spaghetti, ne frattempo fate sfrigolare la pancetta in poco olio e poi levatelo dalla casseruola.

20130302_122441

Nello stesso olio mettete la cipolla tritata e l’aglio tagliato a metà. Una volta che l’aglio ha lasciato il suo sapore, levatelo, aggiungete in seguito il peperoncino.

20130302_122917
20130302_122944

Togliete la casseruola dal fuoco e rimetteteci la pancetta.

Spaghetti veloci con pancetta e cipollina

Mescolate il condimento e versatelo tutto sugli spaghetti lessati e scolati al dente. Cospargete di grana e servite subito gli spaghetti veloci con pancetta e cipollina.

Spaghetti veloci con pancetta e cipollina

Un ottimo primo facile e veloce. Potete sostituire la pancetta con il guanciale.

 

 Questa ricetta è stata inserita nei

Pubblicato da Laura

Sono una ragazza dalle mille passioni. Oggi mi dedico al cucito, domani alla cucina .. poi abbandono tutto e mi dedico alla grafica e alle foto, ma non riesco a far a meno di imparare nuove cose. Troppe passioni!

5 Risposte a “Spaghetti veloci con pancetta e cipollina”

  1. E’ un piatto semplice ma gustoso, la pancetta è più economica del guanciale ma altrettanto valida e buona.
    Brava, da provare.
    Un saluto.
    Daniela

  2. Se mettete la cipolla, quando nella ricetta originale non ci va…
    Se aggiungete l’aglio, che nella gricia proprio non c’entra niente…
    Se sostituite il pepe col peperoncino (cavolo, la gricia è parente stretta della cacio e pepe!!!)
    Se sostituite il pecorino col grana…
    Se sostituite il guanciale con la pancetta…
    Allora sostituite pure il nome, chiamate sta ricetta in un altro modo, perché questa non è una gricia…
    poi, per carità, sarà buonissima… ma le tradizioni non si toccano!

  3. Ha assolutamente ragione, strapperò il libro delle ricette da cui l’ho presa. Avevo voluto fare due sostituzioni perché non avevo gli ingredienti, ma la cipolla era scritta. 7 anni fa mi affidavo ai libri e non a internet. Grazie, ho cambiato il nome alla ricetta a questo punto.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.