Crea sito

SEB – Yogurt con latte intero in 4 ore

Anche io, come tante altre ragazze, mi sono cimentata a fare lo yogurt fatto in casa visto comunque la semplicità della preparazione e stanca anche di comprare tanta plastica.
L’ unico metodo a cui mi sono affidata per la preparazione dello yogurt con latte intero è stato con l’utilizzo di una yogurtiera.

Ce ne sono tantissime in commercio ma io ho scelto la yogurtiera della SEB Multi délices express.
Con questa è possibile preparare un massimo di 12 vasetti di yogurt alla volta in due modalità:
1° – express per uno yogurt pronto in 4 ore
2° – normale con una tempistica di 8 ore, oppure è possibile modificare il timer e scegliere di aumentare o diminuire il tempo di “cottura”.

Ecco come preparare lo yogurt con la SEB in modalità express, ovvero in sole 4 ore.

Yogurt con latte intero con yogurtiera
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoMolto economico
  • Tempo di preparazione5 Minuti
  • Tempo di cottura4 Ore
  • Porzioni6 vasetti
  • Metodo di cotturaVapore
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 120 gYogurt bianco naturale
  • 750 mlLatte intero

Strumenti

  • 1 Ciotola
  • Frusta a mano
  • 1 Brocca con beccuccio a punta (non necessario)

Preparazione

  1. In una ciotola versa lo yogurt, aggiungi un pochino di latte a temperatura ambiente e con una frusta a mano mescola fino a diluire lo yogurt. Continua così mettendo tutto il latte. (successivamente per praticità ho versato il composto nella brocca con beccuccio a punta. La yogurtiera dispone anche di un misurino per versare lo yogurt nei vasetti).

  2. A questo punto prepara la yogurtiera.
    Alla base inserisci l’acqua fino al segno MAX e appoggia sopra il porta vasetti. Se decidi di fare solo 6 yogurt devi mettere i vasetti vuoti con il coperchio o solo i coperchi nel porta vasetti.

  3. Riempi i vasetti con lo yogurt liquido e posizionali nel porta vasetti senza il coperchio. Chiudi la yogurtiera con il coperchio grande trasparente, metti la presa di corrente, seleziona il programma P1 modalità yaourts express usando il pulsante con il cappello da chef (di solito appena si accende è già impostato) e avvia la macchina schiacciando il pulsante OK, e attendi le 4 ore. Un segnale acustico avvertirà che il tempo è terminato.

  4. Una volta terminata la cottura solleva il coperchio grande trasparente tenendolo in orizzontale e giralo solo quando sei all’interno del lavello perché c’è molta condensa. (stessa cosa fate per il porta vasetti).
    Tira fuori i vasetti, falli raffreddare prima di mettere il coperchio e una volta freddi ponili in frigorifero nel ripiano più alto con il loro coperchio.

  5. Gusta lo yogurt dopo almeno 4 ore di frigo, il freddo lo intensificherà di più, la consistenza sarà come quella del classico yogurt con il suo gusto leggermente acidulo.

  6. SEB - Yogurt con latte parzialmente scremato in 4 ore

    Gustalo accompagnato da frutta fresca, crema di nocciole, marmellata o bianco naturale.

  7. Clicca sull’immagine e guarda il VIDEO

Consigli di preparazione e conservazione

Puoi consumare lo yogurt entro 10 – 15 giorni dalla preparazione (verificate sempre la presenza di muffe o macchie gialle) e utilizzare uno fatto da te per fare la successiva preparazione, oppure utilizzare i fermenti lattici liofilizzati (li trovate in farmacia) e seguire le istruzioni.

Preparare lo yogurt fatto in casa è davvero facile ed economico oltre che salutare.

Il prezzo di un vasetto di yogurt si aggira mediamente sui 50 centesimi. Se pensiamo che spendiamo per fare 6 vasetti, 50 centesimi per lo yogurt e 90 centesimi per un cartone di latte intero UHT, abbiamo un totale di € 1,40, ovvero 23 centesimi per vasetto. Volete metterci la corrente? Ma arriviamo anche a 30 centesimi, sempre meno dei 50 e sopratutto niente plastica, carta e alluminio. (Qui ho preparato solo 6 vasetti, ma preparandone 12 si risparmia ancora di più).

Cosa potrebbe andare storto?

Se lasciate il composto di latte e yogurt fermo nella brocca rischiate a fine “cottura” di avere dei vasetti più densi e altri liquidi, perché lo yogurt denso tende ad andare sul fondo e il latte resterebbe più in superficie, quindi vi consiglio di mescolarlo subito prima di versarlo nei vasetti.

Info sulla SEB Multi délice

Le istruzioni della Multi délices express SEB sono in francese, tedesco e olandese, mentre il ricettario è solo in francese.

Attenzione alla differenza tra Multi délices express e la Family Multi délices che ha funzioni in meno.
Esiste anche la Multi délices express con soli 6 vasetti.

Non sono stata pagata da alcuna casa produttrice per scrivere questo articolo. Posseggo questo elettrodomestico e le opinioni sono personali.

/ 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da Laura

Sono una ragazza dalle mille passioni. Oggi mi dedico al cucito, domani alla cucina .. poi abbandono tutto e mi dedico alla grafica e alle foto, ma non riesco a far a meno di imparare nuove cose. Troppe passioni!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.