Pasta giapponese

Un po’ di tempo fa ho trovato al supermercato questa confezione di “Pasta giapponese”

SONY DSC

(scusate la foto, la confezione è con il pacco aperto, ma in un momento di fretta non potevo fotografare)

Zia Laura mi aveva detto che aveva occhiato qualcosa al supermercato e una volta che l’ho trovato sullo scaffale ho voluto compralo senza esitazione .. non ricordo a quale prezzo, non mi pare fosse proprio economica, ma va beh..

Finalmente l’ho provata. E’ una pasta prodotta dalla F.I.R.M.A. Italia che produce diversi cibi disidratati.
Ho aperto la busta e un odore simile al mangime dei pesci ha avvolto le mie narici .. così ho pensato che c’era del dashi in polvere.. poi boh ..

Vediamo un po’ cosa c’è scritto sulla confezione:

SONY DSC

Ok, niente dashi in polvere, però c’è olio di palma … aromi ??
E vediamo un po’ cosa c’è dentro la confezione

SONY DSC

Ho preparato metà dose, quindi solo per me, mettendo poco più di 250 ml di acqua sul pentolino e a bollore ho versato il contenuto, mescolando di tanto in tanto fino a che l’acqua non si è assorbita tutta.

Il risultato è stato questo

20140207_125551

Alla fine ci sono delle linguine tagliate a pezzi (è vero che io non ho mai assaggiato ramen o quant’altro, ma non la sapevo così la pasta giapponese)
All’inizio mi è sembrato molto di essere un pesce, l’odore della cipolla si sente e anche il crick e crock dei piccolissimi gamberetti.

L’ho mangiato per un gusto diverso, ma onestamente non mi ha entusiasmato, credo proprio che non farò il bis, oltretutto mi aspettavo una pasta lunga come i noodle, anche dalla figura stessa del pacco e da quella dietro che raccoglie la pasta con la forchetta

SONY DSC

In realtà era impossibile mangiarla con la forchetta, quindi non avrei potuto utilizzare nemmeno le bacchette

Pasta giapponese? Ma anche no.

I gusti sono strettamente personali.

Laly

 
Precedente Pasta con i fagiolini Successivo Conserva di pomodoro a pezzi

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.