Crepes all’arancia con crema pasticcera all’arancia

Le crepes all’arancia con crema pasticcera all’arancia sono un dolce squisito, morbido e goloso, adatto per un fine pasto o una sfiziosa merenda.
E’ possibile preparare questa ricetta oltre il periodo invernale con delle arance tardive ottenendo un dolce fresco e sfizioso per la primavera.

Vediamo la ricetta.

Crepes all'arancia con crema pasticcera all'arancia
  • Difficoltà:
    Bassa
  • Costo:
    Basso

Ingredienti

Per le crepes

  • 3 Uova
  • 1 Tuorli
  • 200 g Farina
  • 400 ml Latte
  • 100 ml Succo d’arancia
  • 1 pizzico Sale
  • q.b. Burro

Per la crema

  • 4 Tuorli
  • 500 ml Latte
  • 120 g Zucchero
  • 55 g Amido di mais (maizena)
  • 100 ml Succo d’arancia
  • q.b. Scorza d’arancia

Preparazione

  1. In un contenitore capiente possibilmente alto, versate le uova intere e il tuorlo, mescolatele e aggiungete la farina setacciata e create una pastella piuttosto solida, successivamente unite il latte e il succo d’ arancia filtrato. Fate riposare l’impasto per ameno mezz’ora.
    Nel frattempo preparate la crema pasticcera all’arancia.

  2. Mettete a scaldare il latte, quasi a bollore insieme alla scorzetta d’arancia per intensificare il sapore e il profumo d’arancia.
    In una ciotola unite i tuorli con lo zucchero, mescolate bene e successivamente aggiungete l’amido di mais, il succo d’arancia filtrato e il latte caldo avendo cura di aver tolto le scorse d’arancia.
    Portate la crema ancora liquida nella pentola che avete scaldato il latte e fatela addensare a fuoco medio basso mescolando continuamente per un paio di minuti, dopodiché trasferitela in una ciotola di ceramica a raffreddare.

  3. Per evitare che si formi la fastidiosa “pellicina” durante il raffreddamento potete mescolare spesso, oppure mettete a contatto la pellicola trasparente apposita per alimenti.
    Una volta tiepida potete metterla in frigo.

  4. Riprendete l’impasto per le crepes. Mettete sul fuoco una padella, se non è antiaderente munitevi di burro e ungete la padella prima di versarvi l’impasto, altrimenti servirà ungerla solo qualche volta
    Quando la padella è calda toglietela dal fuoco, versate un mestolo di impasto e roteatela fino coprire la base successivamente rimettetela sul fuoco. Dopo poco tempo verificate che la crepe si sia staccata dai bordi, a questo punto è pronta per essere girata e cotta ancora qualche momento. Poggiate la crepe pronta su un piatto e procedete con le successive fino a terminare l’impasto.

    Ecco un video per l’impasto classico per le crepes

  5. Riempite le crepes con uno strato di crema pasticcera all’arancia e chiudetele a metà per 2 volte.

  6. Crepes all'arancia con crema pasticcera all'arancia

    Guarnite il vostro piatto con qualche fettina di arancia e una spolverata di zucchero a velo e le crepes all’arancia con crema pasticcera all’arancia sono pronte per essere servite.

Consigli

Potete consumare le crepes all’arancia con crema pasticcera all’arancia entro qualche giorno.
Divertitevi a guarnire la crema d’arancia fredda con scorzette di arance candite o gocce di cioccolata, oppure ricoprire le crepes con qualche filo di cioccolata fondente e zucchero a velo.
Non vi piace la crema pasticcera all’arancia e preferite la crema pasticcera classica? Ecco il link alla ricetta –> Crema pasticcera
Se desideri delle fantastiche crepes da fare dolci o salate, ecco la ricetta dell’ Impasto per crepes

 
Precedente Vellutata di spinaci e patate Successivo Patate lesse con il microonde

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.