Conchiglie con zucca e fagioli al forno

Voglia alternativa di una minestrone? Ecco a voi le conchiglie con zucca e fagioli al forno. Un piatto ricco, nutriente e sfizioso.
Oggi ho voluto provare questa ricetta di Veronica Perin trovata sul numero 10 di Alice 2014, però fatta con la pasta  “mezze maniche”.

Conchiglie con zucca e fagioli al forno

Ingredienti per 4 persone:

  • 320 g di mezze maniche conchiglie
  • 300 g di fagioli borlotti
  • 300 g di polpa di zucca
  • 1 cipolla bianca
  • 1 costa di sedano
  • 1 carota
  • 60 g di guanciale a dadini
  • 200 g di parmigiano
  • alcune foglie di salvia
  • 1 cucchiaino di concentrato di pomodoro
  • burro
  • olio extravergine di oliva
  • sale
  • pepe

Tagliare la zucca a dadini
Mondate gli odori (sedano carota e cipolla) e tritateli finemente. In una casseruola dai bordi alti fate rosolare il trito di odori con un cucchiaio di olio; unite il guanciale, la salvia tritata finemente e la zucca a dadini e i fagioli. Bagnate con 700 ml di acqua calda, salate (io ho salato prima di mettere la pasta perché il guanciale risultava già salato), aggiungete il concentrato di pomodoro, incoperchiate e fate cuocere pere circa 1 ora su fuoco basso; (Questo procedimento l’ho fatto con la pentola a pressione cuocendo per 30 minuti).

Quando i fagioli saranno cotti, prelevate metà zuppa e frullatela finemente (prendete solo la parte solida lasciando quella liquida in pentola). Riunitela alla zuppa restante, versate 1 – 2 bicchieri di acqua  calda e aggiungete le mezze maniche. Regolate di sale e pepe, portate a ebollizione e fate cuocere la pasta: al termine dovete ottenere una consistenza cremosa.

Imburrate due minipirofile da forno (oppure una da dimensioni da fornetto .. per intenderci, io ho messo la carta forno) e distribuitevi un primo strato di pasta e fagioli, cospargete con il parmigiano grattugiato e continuate a realizzare gli altri strati fino ad esaurimento degli ingredienti.

Terminate con una spolverata di parmigiano e qualche ciuffetto di burro.
Infornate a 220° e fate cuocere per circa 10 minuti. Accendete il grill e fate gratinare 5 – 10 minuti.

Quando la superficie sarà ben dorata , levate e lasciate riposare. Portare in tavola e servire.

Conchiglie con zucca e fagioli al forno

 

 
Precedente Piegare i tovaglioli a bustina Successivo Cavolfiore gratinato

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.