Crea sito

VELLUTATA DI PISELLI

Tra tutte quelle che ho preparato fino ad ora la vellutata di piselli è senza dubbio una delle mie preferite! Ha un sapore dolce e delicato ed una consistenza morbida ed avvolgente. Gustata insieme a delle verdure e a qualche crostino di pane è davvero la fine del mondo.
Per prepararla ci vuole davvero poco tempo e pochi ingredienti!
Un piatto sano ed alo stesso tempo gustoso, ideale da guastare in queste fredde serate invernali.
I piselli inoltre sono un legume ricco di fibre e povero di calorie in grado di stabilizzare i livelli di glicemia e colesterolo nel sangue.

Nella mia ricetta ho deciso di non utilizzare dado ne brodo vegetale perché ritengo che i piselli siano un legume già saporito di per sé e quindi si può fare benissimo a meno di questo ingrediente.

Passiamo subito alla ricetta della nostra deliziosa vellutata di piselli 🙂

vellutata di piselli
  • DifficoltàBassa
  • CostoMolto economico
  • Tempo di preparazione30 Minuti
  • Porzioni2
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana

Ingredienti:

  • 80 gCipolle
  • 500 gPiselli precotti
  • 1/2 cucchiainoSale
  • 400 mlAcqua
  • 20 mlOlio extravergine d’oliva
  • q.b.Pepe nero

Preparazione:

  1. La prima cosa da fare per preparare la vellutata di piselli è scolare i piselli precotti, sciacquarli sotto l’acqua corrente e lasciarli sgocciolare.

  2. Nel frattempo tagliare a pezzettini piccolissimi la cipolla.

  3. In una pentola capiente versare i due cucchiai di olio e la cipolla precedentemente tagliata e lasciarla dorare per qualche minuto.

  4. Aggiungere i piselli e l’acqua.

  5. Aggiustare di sale e pepe a piacere e lasciare cuocere per circa 20 minuti a fiamma moderata.

  6. Una volta terminata la cottura frullare la vellutata con l’aiuto di un mixer ad immersione. Se necessario aggiungere poco alla volta dell’acqua tiepida.

  7. Frullare fino ad ottenere una consistenza morbida e liscia.

  8. Infine servite la vostra vellutata di piselli ben calda insieme a dei crostini di pane e delle verdure.

/ 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.