Crea sito

TORTA FIT

Oggi vi consiglio la ricetta per realizzare una nuova TORTA FIT, una torta proteica a base di avena, banane e albume. Una sorta di banana break con qualche modifica nelle quantità degli ingredienti! Ciò che amo di più di questa torta è la sua consistenza super morbida!
E ottima per la colazione o come spuntino pre o post workout.
Il giusto quantitativo di proteine con pochissimi grassi.

Per quanto riguarda la scelta della farina di avena potete usare quella classica o una farina aromatizzata che renderà la torta FIT ancora più buona. Per il latte invece scegliere liberamente tra latte parzialmente scremato o latte vegetale, io ho utilizzato latte di farro.
Come dolcificante ho usato la stevia ed in base ai miei gusti mezzo cucchiaino è sufficiente, ma assaggiate l’impasto prima di infornarlo ed eventualmente aumentate la dose di stevia.

Passiamo subito alla ricetta della nostra Torta fit😊👍🏻

Torta fit
  • DifficoltàMolto facile
  • Tempo di preparazione15 Minuti
  • Tempo di cottura25 Minuti
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 170 gFarina di avena
  • 150 mlAlbume
  • 160 gBanane
  • 100 mlLatte
  • 15 gProteine in polvere aromatizzate
  • 2 cucchiainiLievito in polvere per dolci
  • 1/2 cucchiainoStevia
  • 10Mandorle
  • 15 gCioccolato fondente al 60-69%

Preparazione

  1. Preriscaldate il forno a 180 gradi.

  2. In una ciotola schiacciate molto bene con una forchetta le banane fino ad ottenere una sorta di crema e lasciatele da parte.

  3. In un secondo recipiente versate la parte secca degli ingredienti: quindi farina di avena, proteine in polvere, stevia e lievito. Mescolate con un cucchiaio di legno per amalgamare tutti gli ingredienti tra loro.

  4. Poco alla volta aggiungete anche la parte liquida. Iniziate con l’albume e poi passate al latte, sempre continuando a mescolare con una frusta elettrica o in alternativa una frusta manuale.

  5. A questo punto aggiungete al composto anche la banana precedentemente preparata. Continuate a mescolare fino ad ottenere un composto omogeneo.

  6. Una volta pronto versate il composto in una tortiera precedentemente imburrata ed infarinata o foderata con carta da forno, livellate il composto ed infornate.

    La tortiera da me utilizzata è uno stampo per ciambella con diametro di circa 20 cm, qualora il vostro stampo fosse più grande raddoppiate la dose.

  7. Cuocete in forno a 180 gradi per circa 25 minuti, controllando sempre la cottura.

  8. A cottura ultimata lasciate raffreddare completamente la torta fit prima di rimuoverla dallo stampo. Poi a piacere decorate con due quadratini di cioccolato extra fondente fuso e qualche mandorla.

  9. Torta FIT

    Buona colazione 🙂

/ 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.